SCUOLA

03/08/2016 - 14:46

La nuova casa del Liceo Alpi si farà

Ieri il sopralluogo della provincia per i lavori all'ex palazzo dell'Inps

La nuova casa del Liceo Alpi si farà

Il palazzo ex Inps

CESENA. Il Liceo Linguistico Ilaria Alpi di Cesena avrà presto una nuova casa. Stano continuando a ritmo serrato infatti i lavori per portare l’istituto all’interno di quello che ormai si può definire come l’ex palazzo dell’Inps, che si trova proprio sul retro dell’attuale sede scolastica principale del Linguistico. Anche ieri c’è stato un sopralluogo da parte dei tecnici della provincia per i lavori che serviranno.

«Siamo in un momento di massima emergenza per le scuole del cesenate che tra poche settimane avranno tantissimi iscritti nuovi a cui rispondere. Abbiamo da poco avuto un incontro con tutti i dirigenti scolastici. Stiamo cercando di venire incontro alle esigenze principali di ognuno. Malgrado il nostro ente non abbia più i margini d’intervento economico che aveva una volta».

In provincia non manca l’impegno dunque. Ieri il sopralluogo è stato fatto per capire i lavori da eseguire. E’ già chiaro come, viste le tempistiche, il nuovo Liceo Alpi non avrà la nuova a sede subito: all’inizio dell’anno scolastico.

Ma il lavoro che viene portato avanti è finalizzato a far si che pian piano, prima delle feste natalizie 2016, la nuova palazzina possa essere completamente a disposizione degli studenti. In una scuola che il prossimo anno alle prime stime, avrà necessità di almeno di 5 classi in più.

Intanto la provincia ha firmato le convenzione per dare una nuova casa all’Inps. Che sarà collocata in quelli che prima erano gli uffici provinciali in via Bovio. Alla provincia ora bisognosa di meno spazio, resterà una metratura limitata per i propri uffici: sempre in viale Bovio ma solo al 3° piano.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c