GAMBETTOLA

25/11/2015 - 10:55

di GIORGIO MAGNANI

L'anatra Lokkita è stata riportata a casa

Dopo l'accorato appello e il tam tam mediatico adesso gran festa

L'anatra Lokkita è stata riportata a casa

GAMBETTOLA. Lokkita tornata a casa grazie al tam tam mediatico. Nei giorni scorsi Barbara e Rolando, una coppia di Gambettola, avevano lanciato un appello per l'amata anatra che era scomparsa da una settimana. E per farlo sapere hanno scelto il “Corriere” e internet, facendo diventare virale la ricerca.

Ormai da giorni la coppia di Gambettola era in apprensione per la sorte di Lokkita, un’anatra diventata a pieno titolo membro effettivo della famiglia. L'anatra fin da piccola è vissuta nell'area Sacta, in una sorta di ”asilo” dove veniva portata ogni mattina e ripresa alla sera. Durante il giorno era infatti affidata a nonna Iole, storica guardiana dell'area ex tabacchificio, che accudisce altri animali.

«Come nelle migliori delle favole c'è stato un lieto fine - informano Barbara e Rolando- la Lokkita è tornata a casa! Praticamente era volata fuori dal cancello una seconda volta e aveva cambiato strada arrivando in via Garibaldi. Ma era stata vista in strada e raccolta. Il fatto che aveva una fascetta arancione ha fatto intuire a chi l'ha trovata che l'anatra aveva un padrone, ma non sapendo di chi fosse è stata affidata a una persona che accudisce altri animali da cortile. Poi il tam tam mediatico ed ecco che martedì sera ci hanno riportato Lokkita». E questa è la cosa più importante dicono contentissimi i coniugi: «Come importante è ringraziare infinitamente tutti quelli che ci hanno aiutato, supportato e sopportato durante questa settimana straziante», quindi una lunga serie di ringraziamenti oltre al “Corriere”: «la Romy, che si è data un gran daffare, la Betty con le sue chattate da brivido, la Francesca che c'era, Beppe del “Mondo caffè” di Gambettola e Vincenzo di Agrizoo che sono stati indispensabili» poi ringraziamenti ai familiari e ad altri, terminando con «E adesso andiamo a spupazzarci la “bambina”».

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c