ORTOFRUTTA

17/06/2015 - 17:42

Nuovo stabilimento per Orogel a Longiano

Nuovo stabilimento per Orogel a Longiano

LONGIANO. Nuovo stabilimento per Orogel fresco a Longiano

L’azienda ha ricevuto il via libera dal Comune di Longiano per la costruzione di un nuovo sito vicino alla via Emilia. L’investimento ammonta a dieci milioni di euro. Entro un anno l’inizio dei lavori.

È stato raggiunto così un altro traguardo fondamentale per l’avvio del piano di investimenti che Orogel ha predisposto per il prossimo triennio. Dopo l’approvazione da parte del Comune di Cesena del Piano Attuativo che permetterà la costruzione di un nuovo sito produttivo e logistico per il potenziamento delle attività del settore surgelato a Cesena, nei giorni scorsi Orogel Fresco ha ottenuto da Longiano il permesso a costruire che porterà all’edificazione di un nuovo corpo fabbrica in espansione all’esistente stabilimento situato sulla via Emilia.

Il progetto, che prevede l’edificazione di ulteriori 4.000 mq dedicati a nuovi reparti di lavorazione e a celle di conservazione per prodotti ortofrutticoli, si inserisce in un più ampio Contratto di Filiera che vede sinergicamente uniti i settori del surgelato e del fresco con una previsione di investimenti di circa 42 milioni di euro distribuiti sugli stabilimenti di Cesena, Longiano e Ficarolo (Ro); nello specifico per il settore del fresco si prevedono a Longiano circa 10 milioni di euro destinati al nuovo immobile e ad innovative linee di lavorazione.

Un progetto ambizioso che vuole dare rinnovata linfa al settore dell’ortofrutta fresca, un settore nel quale l’azienda crede fortemente, convinta che i giusti investimenti in innovazione possano aprire nuove e concrete opportunità per l’occupazione e per il mondo agricolo del territorio.

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c