OGNI LUNEDI' SU SAN MARINO RTV

Una "Altamarea" che riscopre la tradizione

13/01/2014 - 10:46

Una "Altamarea" che riscopre la tradizione

SAN MARINO. Il maestro d'ascia, il lupo di mare, il naturalista, la biologa, il bagnino, la velaia... San Marino Rtv porta le telecamere oltre la battigia per raccontare il mondo della gente di mare, un mondo affascinante ma troppo spesso trascurato. “Altamarea, storie di mare e marinai” è il nuovo programma che va in onda ogni lunedì alle 19. La prima puntata, quella del 6 gennaio, ha raccontato la vita di Aleardo Cingolani (“Una carriera di lungo corso”), marinaio figlio di marinaio, imbarcato prima nella marina mercantile e poi in quella militare, oggi in pensione ma ancora attivissimo fra Lega navale e Associazione delle vele al terzo. Oggi, seconda puntata, toccherà a Gino Vasini e Italo Bartolini (“Una vita in mare”) aprire la finestra sul mondo della pesca di una volta, dalla tratta all'uso di barche come paranze e lance.

Il progetto “Altamarea”, voluto e realizzato per raccogliere memorie ed esperienze di vita vissuta, si sviluppa su quattordici puntate, a cura di Sergio Barducci e Anna Maria Sirotti: dieci minuti di racconti arricchiti da immagini che trasportano lo spettatore dal mondo marinaro a cavallo fra le due guerre fino ai giorni nostri (la fotografia è curata da Christian Torelli e Mirco Gnani, il montaggio è di Paolo Di Lorenzo).

Di lunedì in lunedì San Marino rtv racconterà la storia delle antiche vele, la natura del mare, i rimorchiatori, il mare dalla spiaggia, la capitaneria di porto, il passaggio dalla vela al motore, il lavoro delle draghe, il controllo delle acque, i cantieri nautici, le vele al terzo, la ricerca universitaria, i marinai di salvataggio e la memoria del mare. E proprio questo ultimo aspetto sarà affrontato assieme a Davide Gnola, il direttore del Museo della Marineria di Cesenatico che ha dato il suo valido contributo alla realizzazione del programma.

San Marino Rtv si vede su satellite sul canale 520 Sky e 73 Tivùsat, sul digitale terrestre sui canali 73, 88, 93 e 95

 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 2500

Corriere Romagna (©) - 2018 P.Iva 00357860402
logo w3c