Ternana-Rimini rinviata a data da destinarsi

Un altro triste capitolo in questa surreale estate del calcio italiano: Ternana-Rimini è stata rinviata a data da destinarsi. Il Tar del Lazio ha infatti riaperto il discorso dei ripescaggi in Serie B, accogliendo il ricorso di Ternana e Pro Vercelli. In attesa di una nuova riunione degli organi atti a decidere le sorti di quelle società che avevano presentato domanda di ripescaggio in Serie B, salvo poi vedere la Lega ridurre il campionato a 19 squadre, sembra che la Serie C abbia sospeso le partite di Ternana e Pro Vercelli. Al momento, quindi, la sentenza del Collegio di Garanzia dello Sport non è considerata definitiva, pertanto la commissione (presieduta da Franco Frattini) dovrà nuovamente esprimersi sul futuro del campionato di Serie B, se sarà davvero a 19 squadre o a 22, accogliendo il ricorso di alcune delle “ripescabili” (tra cui rientrano anche Catania, Novara e Siena).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui