San Marino, scomparso da giorni, lo trovano morto nella rupe

Ven 7 Dicembre 2018
Redazione Web


SAN MARINO. Qualche giorno fa i familiari si erano rivolti alla Guardia di Rocca per denunciare la sua scomparsa: un uomo del 1976, nato in Italia e residente a Serravalle. A San Marino gestiva un’azienda. Ieri mattina la triste scoperta. Il corpo è stato trovato nella rupe, ai piedi del Passo delle streghe, dal personale antincendio della Polizia Civile.

La Polizia civile, con la collaborazione del Soccorso Alpino dell’Emilia Romagna e della Protezione civile di San marino, aveva in programma l’avvio delle ricerche proprio ieri mattina, ma gli agenti, durante un iniziale sopralluogo del sentiero che attraversa la rupe, lo hanno individuato, nonostante la fitta vegetazione.

La perlustrazione era iniziata proprio dal Monte dopo che la vettura dell’uomo era stata ritrovata al parcheggio numero 7.

Il corpo del 42 enne era in avanzato stato di decomposizione e a causa delle condizioni impervie, il Soccorso Alpino ha agito per ore per organizzare una cordata e tracciare un sentiero per il recupero.

Tag:

,

,

,

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *