Rocca, Teatro e Castel Sismondo: i parcheggi a Rimini passano da 1.313 a 1.609

Gio 1 Novembre 2018
Redazione Web


RIMINI. Castel Sismondo, piazza Malatesta, Teatro Galli. La cultura sarà anche bella, ma quando il cittadino non trova il parcheggio, cambia tutto. Le polemiche non sono nuove, il sindaco Gnassi ha già detto che qualche metro in più a piedi non è la fine del mondo, comunque i posti auto (e moto) aumentano: da 1.313 a 1.609. Risultato: 296 in più. 

Il caso

La questione era stata affrontata dal primo cittadino pochi giorni fa, quando è stato presentato l’ultimo intervento a Castel Sismondo: il recupero (lato Circonvallazione) dell’antico fossato, con l’aggiunta di una passerella d’ingresso per ricordare (vagamente) un ponte levatoio.

In sintesi: ottima idea ricostruire il Galli, valorizzate Rocca e piazza Malatesta, ma se spariscono i parcheggi la vita peggiora. Gnassi disse che un monumento non può essere soffocato dalle lamiere. «È un cambio di abitudini, una volta si andava in piazza Tre Martiri in motorino, oggi non si fa più. Si parcheggiavano le auto a spina di pesce in piazza Cavour, oggi nessuno si sognerebbe più di farlo». 

In ogni caso precisò il sindaco, entro la fine del mandato, la dotazione di parcheggi del centro storico aumenterà di circa 300 posti. 

Ecco.

Il Piano della mobilità di Palazzo Garampi, al capitolo centro storico inteso come Circonvallazione Occidentale e piazza Malatesta, attualmente fotografa la seguente situazione: 1.029 parcheggi per automobili e 284 stalli per moto e scooter. Totale: 1.313. La situazione futura, entro il 2020, programma invece 1.303 stalli per autovetture e 306 per motociclette. Totale: 1.609. Differenza fra prima e dopo: più 296 parcheggi. 

Entrando un po’ nel dettaglio del piano, in via Circonvallazione i posti auto passano da 29 a 76, con l’aggiunta dei 4 in via Valturio.

Gli incrementi maggiori, per compensare Rocca e piazza Malatesta che perdono rispettivamente 90 e 266 posti auto, l’area di sosta Flori passa da 173 a 248 stalli, mentre lo Scarpetti evolve da 287 a 433 (con l’aggiunta di 84 box). 

Quando si passa alle moto, gli incrementi maggiori sono previsti in via Circonvallazione (da 0 a 74) ai quali vanno aggiunti i 20 nell’area dell’ex Tricheco. Altri 69 in via Valturio davanti all’Acli e 56 di fronte al Castello. 

Tag:

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *