Indagine della tv svizzera, bocciati 5 hotel su 10 per la pulizia delle camere

Dom 30 Settembre 2018
Redazione Web


RIMINI. Si chiama “Patti chiari” ed è una trasmissione della tv svizzera che ha misurato l’igiene in 10 hotel della riviera: 2 a Cesenatico, 3 a Bellaria, 3 a Rimini e 2 a Riccione. L’esame è avvenuto ovviamente a sorpresa, utilizzando strumenti della polizia scientifica per scovare tracce di fluidi corporali, batteri e muffe su lenzuola, materassi e superfici in genere. La puntata è andata in onda venerdì e su dieci strutture, ben cinque collezionano scarso e insufficiente: 3 a Bellaria, 1 a Rimini e 1 a Cesenatico.

Vediamo quindi la classifica. Buono: hotel Alexander (Riccione). Discreto: hotel Waldorf (Rimini), hotel Ascot (Riccione), hotel Sunset (Rimini). Sufficiente: hotel Carol (Cesenatico). Scarso: hotel Elizabeth (Bellaria), hotel Raffaello (Bellaria). Insufficiente: hotel San Giorgio (Bellaria), hotel Zen (Cesenatico), hotel Europa (Rimini).

Gli alberghi

Sul sito della tv svizzera, ampio spazio viene dato alla controparte.

La gestione dell’hotel Alexander (giudizio buono) rimarca che «qualità dei servizi e pulizia» è da sempre una priorità del gruppo a conduzione familiare, tanto da avere introdotto la figura del “cleaning manager” che controlla il lavoro degli addetti alle pulizie. Va peggio all’hotel San Giorgio (insufficiente). «Comprendiamo che quel giorno qualcosa non ha funzionato a dovere e ce ne scusiamo. Dalle segnalazioni fatte possiamo confermare che il battiscopa della camera in oggetto necessitava di un intervento» mentre risulta impossibile verificare per quale motivo la «pulizia di alcuni elementi del bagno non sia risultata accurata come al solito». In ogni caso. «Solo ieri abbiamo premiato la fedeltà di ben cinque famiglie che da oltre 50 anni ci premiano con la loro presenza». Pur prendendo “discreto” l’hotel Ascot non ci sta.

«Non vi siete presentati come autorità preposta a questo tipo di controllo e avete utilizzato apparecchiature che non abbiamo visto, quindi diffidiamo dal risultato ottenuto».

Tag:

,

,

,

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *