Padre denuncia il figlio: si droga e ha "cattivi amici"

Mer 1 Gennaio 2014
Redazione Web


BELLARIA. Padre chiama il 112 e denuncia che il figlio ha acquistato della droga. La telefonata è arrivata ai carabinieri alle 10 della sera di lunedì. I militari sono intervenuti in un albergo di Bellaria dove un padre stava litigando con il proprio figlio. Il motivo? Il ragazzo, che ha 23 anni, aveva comprato della droga (da tempo fa uso di sostanze stupefacenti) e frequenta “cattive compagnie”. I carabinieri non hanno però trovato la droga addosso al ragazzo. Per il momento se l’è cavata con una ramanzina.

Tag:

bookmark icon
Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *