Battazza è tornato un uomo libero

Gio 2 Marzo 2017
Redazione Web


RIMINI. Il giudice del tribunale di Rimini ha revocato l'obbligo di firma per Claudio Battazza. L'ex sindaco del Comune di Morciano di Romagna è a tutti gli effetti tornato a essere un uomo libero. Battazza era stato arrestato nell'ambito dell'inchiesta sulle false sponsorizzazioni condotta dalla guardia di finanza di Rimini e coordinata dalla procura della Repubblica di Rimini. Il primo cittadino, inizialmente posto ai domiciliari, successivamente alle dimissioni era stato costretto a sottostare all'obbligo di firma. Ora è tornato libero. 

Potrebbe interessarti

Tag:

,

,

,

,

bookmark icon
Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *