Tumori, a Ravenna 14mila vittime in 10 anni. Patologie ai polmoni oltre la media

Ven 25 Gennaio 2019 | Alessandro Cicognani


Tumori, a Ravenna 14mila vittime in 10 anni. Patologie ai polmoni oltre la media

Mon 16 September 2019 | Alessandro Cicognani

RAVENNA. Ogni giorno a Ravenna almeno tre persone perdono la vita a causa del cancro. Non è certo un segreto, oramai, che il tumore sia tra le principali cause di decessi ogni anno in Italia. E a conferma di questo triste primato, accorrono in aiuto anche in numeri dell’Istat, che ci ricordano come nel 2016 (dato più aggiornato) i ravennati deceduti in provincia per neoplasie siano stati 1.250, addirittura il 27,6 per cento dell’intero totale di decessi registrati a Ravenna nello stesso anno. E purtroppo i numeri negli anni non hanno fatto altro che mantenersi quasi sempre costanti. Nel 2015 i morti per tumore sono stati 1.254 e nel 2014 ben 1.357.

In un arco temporale di dieci anni, i vari tipi di cancro hanno strappato la vita a oltre 14mila ravennati. E in particolare i decessi riguardano una tipologia specifica di neoplasia, ossia quella a trachea, bronchi e polmoni.

Tra le ipotesi che possano spiegare questo dato, l'esposizione alle polveri di amianto (il cui picco è atteso per il 2021) e il fumo. 

I dettagli nell'edizione del Corriere Romagna in edicola.

Quanto voteresti questa pagina?

Clicca sulla stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Tag:, , , , , , , , , ,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *