Fece sesso con la fidanzatina del figlio: padre condannato a nove anni

Ven 2 Febbraio 2018
Redazione Web


RAVENNA. L’accusa, pesantissima, era di aver abusato della fidanzatina del figlio per mostrargli dal vivo «come ci si comporta con una donna». Una discutibile “lezione” di educazione sessuale che il codice penale delinea però come violenza e che è costata all’imputato, un 44enne, la condanna in primo grado a nove anni da parte del collegio presieduto dal giudice Beatrice Bernabei. Il sostituto procuratore Angela Scorza aveva invece chiesto quindici anni. Disposta inoltre una provvisionale immediatamente esecutiva di 30mila euro per la vittima e di 15mila a testa per i genitori costituiti parte civile. Secondo l’accusa l’uomo avrebbe sorpreso nella camera da letto il figlio 14enne insieme alla ragazza. I due adolescenti erano nudi e un po’ imbarazzati. E allora il padre 43enne avrebbe preso il posto del figlio. Le indagini erano state condotte dalla squadra mobile della Questura. 

Tag:

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *