Imola, prende il suo cane a calci e pugni. Donna denunciata

Mer 13 Marzo 2019 | Redazione Web


IMOLA. Le persone che entravano e uscivano dal centro commerciale che si sono imbattute nella scena crudele non si sono girate dall’altra parte. È successo lunedì mattina nel parcheggio del centro Leonardo: una donna in stato di alterazione, molto probabilmente dovuto all’assunzione di alcol, stava prendendo a calci e pugni il suo povero cane senza curarsi dei passanti. Una furia gratuita che ha scatenato la rabbia di alcuni cittadini che hanno chiamato subito i carabinieri. I militari, arrivati sul posto, hanno fermato la donna che ancora non aveva smesso di infierire sull’animale e mentre glielo toglievano letteralmente dalle mani, portavano lei in ambulanza all’ospedale di Imola per calmarla e prestarle le cure del caso.

Una volta uscita dall’ospedale, la 48enne imolese, si è recata ieri in caserma pretendendo di riavere indietro il suo cane, ma non le è stato concesso. Il cane malmenato risulta infatti sotto sequestro e affidato al momento alle cure di terzi, che i carabinieri non vogliono rivelare proprio per evitare che la donna vada a cercare di riprenderselo. Per lei è scattata una denuncia per maltrattamento di animali.

Condividi su Facebook    Condividi su WhatsApp

,

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *