Ravenna, gli sfilano il portafoglio con dentro 16mila euro

RAVENNA. Ha detto di essere stato sfiorato da un passante e di essersi accorto di lì a poco che non aveva più il portafogli, nel quale aveva tutto l’incasso della giornata. Un furto con destrezza che stando a quanto denunciato ieri sera dal titolare di una tabaccheria di Fornace Zarattini, è costato la bellezza di 15mila euro.

La chiamata alla polizia di Stato è giunta attorno alle 19.30. Si sono subito portate sul posto, in via Faentina, le Volanti della questura che hanno raccolto la testimonianza della vittima. Ha riferito che di essersi accorto praticamente subito del furto. Alcuni istanti prima era stato urtato leggermente da una persona, che poi ha proseguito senza voltarsi.

Non appena il tabaccaio ha alzato lo sguardo tastandosi la tasca ormai vuota, ha notato una figura alta che si allontanava a passo spedito. Sono subito partite le ricerche. Ma il ladro ha fatto perdere rapidamente le proprie tracce.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui