Cesena, bimba di 6 mesi trovata priva di vita dopo il sonnellino

Lun 18 Febbraio 2019
Redazione Web


CESENA. Dramma per i genitori di una bambina di soli 6 mesi deceduta questa mattina a Cesena, vittima apparentemente della sids, la sindrome di morte improvvisa che colpisce i neonati. Stando a quanto ricostruito finora la piccola si trovava in una struttura privata di baby parking a San Mauro in Valle a cui si erano affidati i familiari, una coppia residente nella zona. A metà mattina, dopo il sonnellino, una delle operatrici avrebbe cercato di svegliarla trovandola priva di sensi. Soccorsa dal 118 e trasportata d'urgenza al reparto di terapia intensiva pediatrica del Bufalini, per la piccola non c'è stato purtroppo nulla da fare. A nulla sono valse le manovre di rianimazione. I medici che hanno constatato il decesso avrebbero al momento escluso traumi o la presenza di corpi estranei. Non sembra nemmeno, almeno in base a quanto appreso finora, che la piccola soffrisse di particolari patologie; per questo, mentre proseguono comunque gli accertamenti, si ipotizza che possa trattarsi di un caso di morte improvvisa, prima causa di decesso dei bambini nati sani nel primo anno di vita. Sull'accaduto comunque la magistratura ha aperto un'inchiesta.

Tag:

,

,

,

,

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *