RIMINI. Ennesimo raid vandalico la scorsa notte (tra lunedì e martedì). Nel mirino dei balordi sono finite alcune imprese del Villaggio Ina Casa di Rimini: la Macelleria Pari e Arte & Pizza. Ad entrambe le attività – fanno sapere dalla Associazione Zeinta di Borg – sono state sfondate le vetrate e portati via i cassetti con i soldi (per un valore che complessivamente si aggira attorno ai 1000 euro) e una macchinetta per il caffè. “E questi – scrive Zeinta di Borg – sono solo gli ultimi atti vandalici riferiti, nei mesi scorsi erano state prese di mira altre imprese e anche abitazioni creando un forte senso di insicurezza tra commercianti e cittadini acuito da alcuni fatti di cronaca violenti che hanno alimentato ancora di più questa sensazione”.

Argomenti:

ladri

spaccata

vandali

Zeinta di Borg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *