Frazioni di Bertinoro contro la velocità. In arrivo i “Velo Ok”

Gio 14 Marzo 2019
Matteo Miserocchi


BERTINORO. I “Velo Ok” arrivano a Ospedaletto e a Santa Maria Nuova. La giunta guidata dal sindaco Gabriele Fratto ha approvato all’unanimità la delibera di spesa che finanzia l’acquisto ed il posizionamento delle colonnine arancioni che verranno montate all’interno della frazione, lungo via Cellaimo e via Santa Croce. Qui, gli agenti di Polizia Municipale, potranno posizionare dei rilevatori di velocità. Si tratta di dissuasori che ricordano a chi guida di controllare che non stia esagerando con il piede destro.

Oltre due anni fa, nel 2017, il consiglio di frazione Bertinoro-Ospedaletto, presieduto da Davide Fabbri, aveva chiesto all’Amministrazione di intervenire per costringere gli automobilisti a moderare la velocità.

A Bertinoro sono arrivati dalle multe 180mila euro, a cui si aggiungono altri 10mila euro per sanzioni pregresse recuperate. La metà di questa somma, 95mila euro, verrà utilizzata anche per l’acquisto dei “Velo Ok”. Più precisamente: 35mila euro saranno destinati a comprare materiale per il controllo delle infrazioni stradali; 25mila euro per la manutenzione della segnaletica stradale; ed altri 35mila euro per varie azioni (pulizia dei fossi e della neve, manutenzioni di strade comunali periferiche, potenziamento degli impianti di illuminazione pubblica).

Tag:

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *