Forlì, proiezioni e gastronomia per riscoprire i tesori d’Africa

Mer 13 Marzo 2019 | Redazione Web


FORLÌ. Si alza  il sipario sulla 23ª edizione della rassegna del cinema africano che avrà per titolo “L’incontro atteso”. L’appuntamento è per domani sera alle 21 alla Sala San Luigi, in via Nanni.

Il programma

Domani toccherà agli organizzatori, vale a dire associazione “Lvia-Forlì nel mondo”, sala San Luigi, Servizio Migrantes, illustrare il progetto. Dopo il saluto dell’assessore comunale al welfare, pace e diritti umani del Comune di Forlì Raoul Mosconi, toccherà al concerto di Kora e percussioni dei musicisti Abdou M’baye e “Le group Dollinà”.

Seguirà la proiezione di un montaggio dei corti più apprezzati delle rassegne precedenti. Infine buffet a cura della Fondazione Caritas-Buon Pastore di Forlì e dell’Associazione degli Studenti Camerunesi di Forlì. 

Condividi su Facebook    Condividi su WhatsApp

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *