CERVIA. Una linea dolce, morbida e sinuosa per rappresentare una terra ospitale, creativa e passionale e unisce quattro territori, ciascuno con dotazioni ed identità propria che formano un mix di brand e prodotti distinti ma non distanti: Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.
 
Da oggi la Romagna ha un nuovo logo per presentarsi all’Italia e al mondo, un marchio identitario che dà ancora più forza al progetto della Destinazione Turistica Romagna, l’ente voluto dalla Regione Emilia-Romagna per seguire in una logica ampia e unitaria la promozione e la valorizzazione dei prodotti turistici delle Province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.
 
Un logo che nasce da una profonda analisi delle proprie caratteristiche più distintive e dal confronto con le altre grandi destinazione turistiche nazionali e internazionali. Un percorso che porta in dote anche un nuovo nome con cui la Destinazione Turistica Romagna si farà conoscere e riconoscere dal pubblico, più che un nome un invito: Visit Romagna.
 
Il debutto ufficiale della nuova immagine coordinata Visit Romagna è avvenuto questa mattina ai Magazzini del Sale di Cervia: a presentarla, davanti a un pubblico di amministratori, operatori del turismo e giornalisti a cui ha portato i suoi saluti anche il sindaco di Cervia Luca Coffari, sono stati l’Assessore al Turismo della Regione Emilia-Romagna Andrea Corsini e il Presidente di Visit Romagna Andrea Gnassi.

Argomenti:

cervia

logo

presentato

romagna

turismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *