A Cesena razzia di arnie per il miele

Lun 18 Marzo 2019
Redazione Web


CESENA. Tornano in zona i ladri di arnie. Un tipo di furto odioso che da qualche tempo è diventato frequente anche nelle campagne del cesenate. Nella notte tra sabato e domenica sono state asportate 27 cassettine per le api in una posizione regolarmente registrata nella zona di San Vittore. Alcune delle cassettine per le api sono di legno altre sono fatte di polistirolo. I ladri per raccoglierle e caricarle su un furgone possono essere passati dalla zona di via San Vittore (che è quella vicino all’impresa edile Valentini) oppure aver fatto un giro un po’ più tortuoso e più coperto da eventuali sguardi indiscreti, passando dalla via Tessello.

I proprietari delle arnie hanno lanciato anche un appello sui social network più diffusi per chiedere ai residenti della zona di controllare eventuali telecamere di sicurezza delle proprie abitazioni e giardini. Per vedere se si notano movimenti sospetti da parte di qualcuno o di qualche veicolo. Le arnie sono marchiate a fuoco con il cognome Lanzoni e quindi sono difficili da piazzare sul mercato nero, almeno in zona. Si tratta di materiale che, tra struttura e mancato raccolto di miele, può valere poco meno di 10 mila euro.

Potrebbe interessarti

Tag:

,

,

,

bookmark icon
Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *