Meteo Romagna, domenica arriva la neve anche a bassa quota

Un week-end con temperature invernali e neve anche a bassa quota attesa per domenica. Lo riporta il bollettino delle previsioni meteo di Arpae Emilia-Romagna.

Sabato

Nella prima parte della giornata molto nuvoloso o coperto per nubi basse e stratificate con piogge sulla Romagna che nella prima parte della mattina risulteranno in graduale intensificazione. Nel pomeriggio piogge sparse . Dalla serata tendenza delle piogge a divenire diffuse sul territorio regionale ad iniziare dal settore occidentale in estensione a quello orientale con fenomeni nevosi a quote attorno ai 1000-1200 metri sui rilievi centro-occidentali.

Allerta meteo

Ancora pioggia oggi, in diverse zone dell’Emilia-Romagna, con allerta arancione per criticità idraulica nella pianura tra Bologna, Ferrara e Ravenna, mentre domani sono possibili nevicate su pianura e collina del settore occidentale con accumuli al suolo fino a 5 centimetri. Nevicate deboli potrebbero verificarsi anche sulle pianure centrali, mentre sui rilievi occidentali si stimano accumuli più sostanziosi, intorno ai 10 centimetri. La Protezione civile e Arpae hanno diramato un’allerta gialla per criticità idraulica oggi nell’area orientale della regione, e per domani ancora per criticità idraulica nella pianura bolognese e modenese, per neve in pianura e in collina nel parmense e il piacentino, per vento e stato del mare sulla costa. Da domattina, invece farà la sua comparsa la neve. Nella tarda mattinata si prevede poi un’intensificazione del vento da nord-est lungo la fascia costiera con venti di burrasca moderata (62-74 Km/h) e mare al largo da molto mosso ad agitato, mentre a livelli di fiumi, sul Secchia rimarranno valori idrometrici superiori a soglia uno e in quelli della sona centrale della regione. Il mare potrà causare dissesto, erosione e ingressione marina. Sulle montagne e le colline, infine, “non si escludono occasionali fenomeni franosi sui versanti caratterizzati da condizioni idrogeologiche particolarmente fragili”, concludono Arpae e Protezione civile. 

Domenica

Per domenica è previsto cielo coperto o molto nuvoloso con precipitazioni deboli-moderate diffuse e nevicate inizialmente al di sopra dei 1000-1200 metri poi in rapido calo sino a bassa quota.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui