Meldola, il sindaco Cavallucci assegna le deleghe

Mer 12 Giugno 2019 | Matteo Miserocchi


Roberto Cavallucci punta su 4 moschettieri giovani. Il neo sindaco di Meldola ha firmato ieri pomeriggio i decreti di nomina degli assessori che lo affiancheranno in giunta. Si tratta di nomi noti: Michele Drudi, Simona Zuccherelli, Filippo Santolini e Jennifer Ruffilli. Quest’ultima avrà anche la carica di vice sindaca.


La scelta
«È una bellissima giunta – commenta lo stesso Cavallucci – piena di entusiasmo e di competenza; tutti pronti a mettere grande passione a servizio dei meldolesi. Nel deciderla ho valutato il consenso elettorale ottenuto, con Michele e Simona che sono fra i più votati, e la competenza e la professionalità per i due esterni, Filippo e Jennifer».
Cittadino al centro
Sono questi i moschettieri che dovranno aiutare l’Amministrazione Cavallucci a diventare la guida di tutti i cittadini, visto che nelle elezioni, oltre alla bravura del neo sindaco e dei suoi uomini, è stata la divisione in seno al centrodestra a consentire la vittoria. «La nostra Amministrazione deve mettere il cittadino al centro – aggiunge il sindaco – ponendone in primo piano esigenze e bisogni e garantendo risposte chiare».


La divisione
Drudi avrà le deleghe a Cultura, Pubblica istruzione, Politiche giovanili, Innovazione e Digitalizzazione; Ruffilli, vice sindaco, a Servizi sociali, Politiche per la famiglia, Sicurezza, Personale, Volontariato, Bilancio e Tributi, Pace e Diritti Umani. Le deleghe ai Lavori pubblici, Edilizia, Urbanistica, Ambiente e Patrimonio sono affidate a Filippo Santolini, mentre Simona Zuccherelli seguirà le Attività produttive e lo Sviluppo economico, Riqualificazione del centro storico, Affari generali, Legalità e Trasparenza, Turismo. Il sindaco mantiene quelle a Sport, Protezione civile, Enti partecipati, Sanità, Frazioni e Rapporti con le istituzioni. «Ho mantenuto per me tutte le deleghe che sono a maggior contatto con i cittadini e sarò vicino anche a quelle degli assessori che interessano la collettività, per rispetto a chi mi ha votato» conclude Cavallucci.


I curriculum
Questi i curricula dei neo nominati: Michele Drudi, 46 anni, laureato in Filosofia, insegnante, ha ricoperto il ruolo di presidente dell’Arci di Forlì ed è stato componente del consiglio nazionale di Arci. Impegnato nel mondo del terzo settore e dell’associazionismo no profit, è stato consigliere comunale a Meldola dal 1999 al 2009. Jennifer Ruffilli, 35 anni, è madre di una bimba di 2 anni. Laureata in Scienze politiche, indirizzo Relazioni internazionali e diplomatiche, successivamente ha seguito numerosi corsi di alta formazione nell’ambito della parità di genere e della cooperazione internazionale, oltre ad avere approfondito la conoscenza di quattro lingue straniere.

È un funzionario del Ministero dell’Interno, specializzata in protezione internazionale dopo aver lavorato alle dipendenze del Comune di Forlì per circa 8 anni seguendo l’Ufficio Stampa e gli eventi istituzionali. È stata presidente della Circoscrizione numero 3 a Forlì. Filippo Santolini, 37 anni, è sposato e padre di due figli. Laureatosi in Architettura, esercita la libera professione.

È cofondatore dell’associazione “Spazi Indecisi”, che si occupa di processi di patrimonializzazione, rigenerazione culturale e riattivazione dal basso di luoghi in disuso e abbandono. Oggi è tutor alla Scuola di Ingegneria e Architettura-Laboratorio di Urbanistica dell’Università di Bologna. Simona Zuccherelli, 42 anni, è diplomata in lingue e laureata in Giurisprudenza. È avvocato e svolge da oltre dieci anni la libera professione.

Collabora con società leader nel settore delle infrastrutture e delle telecomunicazioni e con società che si occupano di ambiente, nuove tecnologie per la sicurezza degli edifici ed efficientamento energetico. Collabora anche, con il fratello, nella gestione del ristorante “Il Rustichello” a Meldola.

Condividi su Facebook    Condividi su WhatsApp

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *