Lugo, ottima partenza per “Mercoledì sotto le stelle”

Grande successo, ieri sera, per il primo “Mercoledì sotto le stelle” a Lugolandia. La manifestazione organizzata dal Comune di Lugo con la direzione artistica di FEshion Eventi ha subito mostrato la grande capacità di attrazione e coinvolgimento, in particolare verso i primi destinatari di queste serate: le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi. Dopo il simbolico taglio del nastro alle 20 con il vice sindaco Pasquale Montalti sono partiti i laboratori e gli spettacoli come quello delle allieve del Centro Studi Danza che ha animato il Monumento di Baracca. All’interno di LuOgo grande partecipazione per lo spettacolo del mago Christian che ha radunato tanti interessati rimasti anche all’esterno dell’installazione che ha mostrato così tutta la sua capacità di aggregazione. 

Folla in via Baracca con il mercatino dei ragazzi con tanti giochi da vendere e scambiare e tanto sport in piazza Trisi con le esibizioni delle società sportive. In largo Calderoni è stato molto apprezzato il laboratorio del fumettista visuale Vito Baroncini dedicato ai bambini dai 4 anni in su con le sue “Storie luminose” su lavagne musicali. Anche il laboratorio dei Piccoli pittori sotto le stelle in piazza dei Martiri ha registrato il tutto esaurito e, ugualmente, le macchine del mini gp a emissioni zero di piazzale Cavour non sono mai state ferme. Piazza Savonarola si è popolata di tante scatole con i bimbi all’interno per seguire lo spettacolo del baby drive in 

Ottima la risposta anche verso le istituzioni culturali del Comune e il Teatro Rossini che sono rimaste aperte con la possibilità di visite guidate: circa 100 persone hanno partecipato alle visite guidate al Teatro Rossini con cicerone il direttore Giovanni Barberini, alle Pescherie della Rocca in 60 hanno visitato la mostra “Joan Miró litografo” e circa 100 visitatori hanno approfittato dell’apertura di Museo Baracca e Casa Rossini fino alle 23.

“Il primo ‘Mercoledì sotto le stelle’ ci ha dato molta soddisfazione perché il nostro obiettivo era quello di dare vita a una grande manifestazione popolare che offrisse alle famiglie la possibilità di passare una serata di divertimento e spensieratezza – spiega il vice sindaco Montalti – . Ho osservato l’energia dei bambini, veramente inesauribile, e penso che la nostra volontà di stimolare la loro fantasia e creatività sia stata esaudita. Non posso che ringraziare tutti coloro che hanno collaborato, dai commercianti alle associazioni sportive e di volontariato. La nostra città è capace di fare squadra”.

Il prossimo appuntamento con Lugolandia è mercoledì 20 luglio, tutti i laboratori e gli spettacoli sono gratuiti e senza prenotazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui