Jova Beach Tour, anima ecologica: da novembre tre aree umide nel ravennate

Il Jova Beach Partyrilancia la sua anima ecologica con “Ri-Party-Amo”. In occasione della seconda tappa, prevista a Marina di Ravenna l’8 e il 9 luglio, le attività di “Ri-Party-Amo” saranno organizzate in due puntate.

Da novembre la rigenerazione da Casalborsetti e Marina di Ravenna

Ricostruiamo la natura: Ri-Party-Amo vuole essere un progetto pilota per mostrare come, attraverso opere di ingegneria naturalistica e di restauro naturale, si possono produrre benefici ambientali permanenti, in alcuni degli ambienti più fragili e degradati, migliorando anche la fruibilità da parte delle comunità locali. Tra novembre e dicembre 2022, la Pineta di Casalborsetti, il Porto Corsini e il Lido di Dante di Marina di Ravenna saranno protagoniste di interventi di rinaturazione, conservazione ed educazione ambientale. Saranno realizzate tre aree umide, stagni, in siti già vocati alla presenza di bassure umide retrodunali: gli stagni avranno lo scopo di favorire la sopravvivenza di specie di anfibi particolarmente a rischio. Il progetto prevede, inoltre, la stabilizzazione di una duna in espansione attraverso il ripristino della staccionata a mare che delimita il fronte dunoso. L’intervento sarà completato con l’installazione di bacheche e pannellistica informativa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui