FORLI’. I Carabinieri di Forlì hanno arrestato tre persone per spaccio di sostanze stupefacenti. Si erano organizzati per vendere cocaina nel territorio. Si tratta di giovani tra i 22 e i 29 anni. A loro i militari del Comando di Forlì erano arrivati dopo lunghe indagini, partite già nel novembre 2018. La cessione della sostanza avveniva in località Maglianella, dove una volta un carabiniere, spacciandosi per acquirente e poi mostrando il tesserino, era stato aggredito con un machete. Le indagini erano proseguite fino a identificare tre soggetti che gestivano il traffico, ora in carcere.

Argomenti:

carabinieri

droga

Forlì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *