Forlì, oggi l’addio a Leonardo

«Il 22 maggio l’avevo visto molto stanco, ma dopo un anno faticoso come questo non mi ero stupito. Sabato 29, invece, si sarebbe dovuto collegare da casa ma stava già troppo male per farlo. Però, chi avrebbe mai immaginato una tragedia così». Umberto Pasqui, docente di religione all’istituto tecnico industriale Marconi di Forlì, quello frequentato da Leonardo Monaco, il 16enne strappato improvvisamente alla vita da una leucemia fulminante, ricorda l’ultima volta che ha visto il ragazzo seduto al suo banco della terza A sezione elettrotecnica. Oggi alle 16, nella parrocchia di Vecchiazzano la comunità si stringerà nel dolore per dare l’ultimo saluto a Leonardo Monaco, che alle 3.10 del 5 giugno ha chiuso gli occhi per sempre, dopo 48 ore di coma irreversibile

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui