Forlì, musica e balli in piazza

Le piazze di Forlì come grandi piste da ballo. Si chiama “Piazze da ballo” la nuova iniziativa promossa dal Comune che porterà ballerini professionisti e atleti a esibirsi in spettacoli e danze nel centro storico della città. Il programma stilato dall’Amministrazione in collaborazione con Confcommercio, Confesercenti e Cna prevede infatti 17 serate a partire da questa sera fino alla fine di luglio. Le scuole di ballo e le classi di danza delle palestre cittadine diletteranno il pubblico con coreografie e spettacoli di musica country, hip hop e tango nelle piazze del centro storico. Per questa sera l’appuntamento è alle 21 nella piazzetta della Misura con la scuola di danza Explodance, al ritmo della zumba e dei balli caraibici. «Attenzione, – precisa l’assessora con delega al Turismo Andrea Cintorino, una dei promotori del progetto – non si tratta di discoteche a cielo aperto o di legittimare balli di gruppo, ma di spettacoli di danza che il Comune ha scelto di mettere a disposizione della comunità in modo da dare linfa vitale al centro storico nelle serate estive, e permettere alle scuole di danza e al personale delle palestre di tornare a respirare dopo questi lunghi mesi di chiusura». A ideare l’iniziativa, infatti, spiega ancora la giovane assessora, anche il vicesindaco e assessore allo Sport Daniele Mezzacapo, animato proprio dal desiderio di «regalare agli attori del mondo del fitness e del ballo una vetrina, donando loro la visibilità che il Covid ha tolto».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui