Feste al mare fino alle 3, traghetti no stop e navetto, dal 20 aprile a Ravenna parte la stagione estiva

Mer 17 Aprile 2019 | Redazione Web


Feste al mare fino alle 3, traghetti no stop e navetto, dal 20 aprile a Ravenna parte la stagione estiva

Wed 14 August 2019 | Redazione Web

Il lungo ponte pasquale dà il via ufficiale alla nuova stagione balneare a Ravenna. Si parte il 25 aprile con le serate in deroga agli orari di apertura degli stabilimenti in riva al mare mentre da sabato torna il servizio gratuito di bus navetta per Marina di Ravenna e Punta Marina Terme, riprende l’orario estivo del traghetto tra Porto Corsini e Marina di Ravenna e torna la sosta a pagamento sul litorale.
Quella del giorno della Liberazione sarà la prima delle sette serate del 2019 nelle quali i bagni potranno restare aperti fino alle 3; le altre saranno quelle di sabato 1 giugno, venerdì 5 e sabato 6 luglio (Notte Rosa), lunedì 22 luglio, sabato 10 agosto e mercoledì 14 agosto. Dal 20 fino a domenica 1 settembre tornano i collegamenti tramite bus dai parcheggi di via del Marchesato e di via Trieste al litorale di Marina e da via Trieste a Punta. Nello stesso periodo riprendono le corse del traghetto dalle 5 del mattino alle 2 di notte. Ogni sabato notte dal 1° giugno al 31 agosto e le notti del 25 aprile, 5 luglio, 22 luglio, 11, 12, 13, 14, 15 e 16 agosto il servizio sarà attivo anche dalle 2 alle 5, cioè proseguirà senza interruzioni fino al giorno successivo.


Da sabato 20 aprile a domenica 1 settembre sarà in vigore anche la sosta a pagamento in viale della Pace e in viale delle Nazioni a Marina di Ravenna, in viale Colombo a Punta Marina Terme, nell’area compresa tra i viali Del Duca/Piccarda e gli stabilimenti balneari a Lido di Dante. La sosta sarà a pagamento nelle giornate del venerdì (ad esclusione di venerdì 26 aprile e venerdì 16 agosto) e il 22 luglio dalle 20 alle 2, nelle giornate del sabato e nei giorni 21, 25 e 26 aprile, 11, 12, 13, 14, 15 e 16 agosto dalle 9 alle 2, nelle giornate della domenica (ad esclusione di domenica 21 aprile e domenica 11 agosto) e nei giorni 22 aprile e 1 maggio dalle 9 alle 22. Invariate le tariffe: 50 centesimi all’ora nella fascia 9-18, con possibilità di forfait diurno per 3 euro complessivi; 1 euro all’ora dalle 18 al termine, con possibilità di forfait serale - notturno per 4 euro complessivi. I parcometri daranno la possibilità di acquistare i due forfait in una sola volta al prezzo di 7 euro.

Quanto voteresti questa pagina?

Clicca sulla stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

,

,

,

,

,

,

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *