Ex sindaco di Roncofreddo centrato da una moto in sbandata

Lun 15 Aprile 2019
Redazione Web


CESENA. Un incidente dalla dinamica davvero insolita ha ferito, nel pomeriggio di ieri, l’ex sindaco di Roncofreddo Franco Cedioli (67 anni da compiere il prossimo maggio). Ed a distanza di un paio d’ore in ospedale è finito anche il figlio dell’ex sindaco: 30enne colto da un malore di origine neurologica che potrebbe avere avuto come causa lo “stress” per la consapevolezza dell’accaduto al padre.
I fatti hanno preso vita attorno alle 18 di ieri pomeriggio. Siamo in via Gualdo, a Gualdo di Cesena ed a circa 500 metri dal confine con Roncofreddo. Per ricostruire la dinamica del sinistro sul posto sono intervenuti gli uomini dell’infortunistica della polizia locale di Cesena-Montiano.

In un tratto di curva un ciclomotore (guidato da un giovanissimo residente della zona che non ha riportato particolari lesioni nell’accaduto) ha affrontato male la traiettoria d’impostazione della “piega”. La moto è finita a terra ed ha “strisciato” fino all’altra corsia.
Dove stava camminando l’ex sindaco Cedioli.
L’uomo è stato centrato dalla moto in scivolata ed è finito a terra. Dopo aver patito un colpo alle gambe dunque ne è arrivato anche un secondo, pesante, sull’asfalto con il corpo.

Sul posto è intervenuto il 118 con ambulanza ed auto medicalizzata. Mentre per il giovane centauro c’erano solo escoriazioni da monitorare, Cedioli è stato trasferito al Bufalini in urgenza. Radiografie, cure ed osservazioni sono andate avanti fino a notte. Quindi il ricovero nello stesso nosocomio cesenate e dove attorno alle 20, per un malore probabilmente generato anche dallo stress subito nell'aver appreso cos'era accaduto al genitore, è stato trasportato in urgenza (le sue condizioni non sono gravi) anche io figlio dell'ex sindaco. Anche lui soccorso al 118 ma all'interno della sua abitazione attorno alle 20 di ieri.

Potrebbe interessarti

Tag:

,

,

bookmark icon
Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *