La presentazione della lista di Rossi

CESENA. Il candidato sindaco del centrodestra Andrea Rossi difende la scelta di inserire nella sua lista anche Alice Gazzoni, 43enne di Cesena che, come riportato dal Corriere Romagna, nel 2011 aveva tentato senza successo di diventare una star del cinema porno, per poi tornare alla ribalta delle cronache più volte sotto un’altra veste, in qualità di fondatrice e vertice dell’associazione “Crescere a piccoli passi” onlus che, dal 2017, si occupa di sostenere i piccoli pazienti dei Reparti di Terapia Intensiva Neonatale di Cesena e di Neonatologia di Forlì. «Il suo percorso di vita – spiega Rossi riferendosi alla Gazzoni – ha conosciuto fasi alterne e, talvolta, è stato lastricato da esperienze non ordinarie, sicuramente molto più complesse di ciò che potrebbe apparire da una lettura superficiale. E’ una parte del suo passato di cui Alice non va fiera ma restiamo convinti che Alice Gazzoni oggi sia una risorsa per questa città e che la sua sensibilità di madre premurosa e segnata dal dolore possa realmente aiutare tante famiglie cesenati».

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Argomenti:

candidato

cesena

ex

porno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *