Calcio C, Padova-Cesena finisce 0-0 (rivivi il live)

PADOVA-CESENA 0-0

PADOVA (4-3-3): Vannucchi; Germano, Rossettini, Gasbarro, Curcio; Firenze (32′ st Pelagatti), Saber, Della Latta; Chiricò, Nicastro (15′ st M.Mandorlini), Jelenic (15′ st Santini). In panchina: Dini, Merelli,, Kresic, Andelkovic, Vasic, Biasci, Jelenic, Paponi. Allenatore: Andrea Mandorlini.

CESENA (4-3-3): Nardi; Zappella (14′ st Favale), Ricci, Ciofi, Longo; Collocolo, Di Gennaro (14′ st Petermann), Steffè (40′ st Ardizzone); Zecca (40′ st Maddaloni), Bortolussi, Russini (27′ st Sorrentino). In panchina: Benedettini, Venturini, Campagna, Capellini, Nanni, Borello, Caturano. Allenatore: William Viali.

ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria.

AMMONITI: Saber, Petermann, Rossettini,

NOTE: calci d’angolo 4-4

Manca solo il gol in un big-match dalle mille emozioni all’Euganeo in una classica gara da un tempo a testa. Meglio il Padova nel primo tempo, ma eccellente la ripresa del Cesena, che avrebbe meritato la vittoria, sfiorando a più riprese il gol con Zecca, Bortolussi e Favale.

48′ st. Finisce qui: 0-0 tra Padova e Cesena

45′ st Saranno 3 i minuti di recupero. Cesena ora con la difesa a tre centrali

42′ st Angolo di Petermann e testa fuori di Collocolo

40′ st Ardizzone per Steffè nel Cesena e Maddaloni per Zecca

39′ st Contropiede del Padova ma il tiro di Chiricò è centrale e Nardi blocca

37′ st Pelegatti stoppa il destro in area di Bortolussi

32′ st Per i veneti dentro Pelagatti e fuori Firenze

31′ st Cross di Germano da destra e mezza girata volante di Firenze: palla fuori grazie alla deviazione di Longo

29′ st Espulso un componente della panchina del Padova per proteste: si tratta del direttore sportivo Sean Sogliano

28′ st Clamorosa occasione fallita dal Cesena in un contropiede quattro contro uno: destraccio alto di Favale

27′ st Sorrentino per Russini tra i bianconeri

26′ st Giallo anche per Rossettini che stende Russini a metà campo

25′ st Petermann abbatte Santini e viene ammonito

23′ st Che occasione per il Cesena: combinazione con Bortolussi e Zecca in diagonale manda fuori di un niente

20′ st Padova pericoloso: Chiricò fa viaggiare Santini che spara fuori il destro in area

19′ st Favale se ne va a sinistra e cross, ma Bortolussi si mangia il gol di testa mandando fuori. Occasione notevolissima

16′ st Sinistro altissimo di Chiricò dai 20 metri

15′ st Per il Padova Santini rileva Jelenic e Matteo Mandorlini sostituisce Nicastro

14′ st Nel Cesena entrano Favale per Zappella e Petermann per Di Gennaro

9′ st Zappella fa viaggiare a destra Bortolussi: gran destro fuori misura

7′ st Ritmi più compassati e Cesena che si premura di gestire la gara

5′ st Avvio di ripresa spezzettato e ricco di falli

3′ st Padova che vuole nuovamente partire forte e spinge alla ricerca del gol

1′ st Si riparte, palla al centro battuta dal Padova

Squadre al riposo sul pareggio dopo 45′ in cui il Padova aveva avuto il merito di partire fortissimo, poi il Cesena è riuscito a riprendersi e il amtch è scivolato via sui binari dell’equilibrio. Tra i veneti è un fattore Chiricò, spesso imprendibile sulla fascia destra.

45′ pt Niente recupero e il primo tempo finisce 0-0

44′ pt Zecca cerca la girata in area ma l’arbitro fischia fallo in attacco e palla al Padova

43′ pt Cesena ora più stabilmente in possesso palla

41′ pt Assist di Di Gennaro e Bortolussi in gol, ma la punta è in fuorigioco

39′ pt Ritmi più lenti rispetto a un avvio ai mille all’ora del Padova

36′ pt Cesena che ora ha trovato una sua quadratura in campo in una gara che resta di alto coefficiente di dfifficoltà

32′ pt Azione personale di Russini a sinistra e tiro-cross di Di Gennaro senza esito

29′ pt Azione personale di Chiricò e tiro rasoterra dai 22 metri fuori di poco alla sinistra di Nardi

27′ pt Gara ora più equilibrata e interessante

22′ pt. Russini se ne va a sinistra e butta in mezzo, ma il suo cross per Bortolussi è deviato da Gasbarro in angolo. Bortlussi era solissimo in area: occasione ghiottissima per il Cesena

18′ pt Cross da destra di Germano, testa di Nicastro e Nardi blocca

17′ pt Anticipo di Ricci e Zecca appoggia per Bortolussi: tiro centrale dai 20 metri e blocca Vannucchi

14′ pt Gara ora più equilibrata: cross da sinistra di Longo che si perde sul fondo

10′ pt Cross da destra di Zecca ma Steffè di testa non trova la sponda giusta

7′ pt Padova che spinge tantissimo nella sua fascia destra

6′ pt Saber trattiene Zecca in ripartenza e viene ammonito

5′ pt Cesena in netta difficoltà nei primi minuti

4′ pt Il Padova sfiora il gol e Chiricò davanti a Nardi calcia fuori

2′ pt Padova subito pericoloso: Chiricò a destra butta in mezzo e Nardi vola a deviare sul tiro di Curcio. Gran parata del portiere ospite

1′ pt Padova con Jelenic a sinistra al posto di Bifulco

1′ pt Si parte, palla al centro battuta dal Cesena

Cesena in maglia nera da trasferta, Padova in bianco totale

Le riserve delle due squadre entrano in campo insieme alla terna arbitrale

Movimento tra le riserve del Padova: si sta scaldando Jelenic e potrebbe esserci una novità in exremis

A Padova splende il sole in una domenica che anticipa l’inizio della Primavera

Nel Cesena, William Viali ripropone lo stesso undici iniziale della netta vittoria contro il Carpi nell’ultima uscita al Manuzzi

Ecco le formazioni ufficiali: Andrea Mandorlini sceglie di partire con Firenze dal primo minuto a centrocampo, mentre in difesa c’è Gasbarro per Kresic

Un big-match sempre molto sentito a Padova, con gli ultras di casa che hanno incitato la squadra di Mandorlini all’arrivo allo stadio

Gli ultras del Padova caricano i giocatori di casa all’arrivo allo stadio

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui