Dal borgo di Longiano a Miami con uno spot rosso Ferrari

Spot pubblicitario con una fiammante Ferrari e due giovani attori per promuovere un brand di italianità e bellezza. Ieri pomeriggio Longiano è diventata la location per girare uno spot che ora girerà su tutti i canali social americani, oltre a Youtube, per pubblicizzare i prodotti cosmetici naturali da lanciare su un mercato di lusso.

Come preannunciato ieri dal “Corriere”, una parte del borgo antico di Longiano è stata chiusa al traffico per permettere ad una troupe di girare uno spot pubblicitario utilizzando come scenario il borgo e un’antica strada di Longiano. In particolare la scena vede una Ferrari, guidata da un giovane attore maschile, che sale dal borgo, imbocca la Porta del Girone, percorre un tratto della via omonima, si ferma e fa salire sulla Ferrari la sua giovane fidanzata in abito color rosa. Le riprese sono durate un paio d’ore per uno spot da meno di un minuto.

L’azienda Nerea Milano, con sede a Miami negli Usa, con l’ausilio dello studio di produzione Uberstudio di Cesenatico, sta per lanciare i suoi prodotti di bellezza a Miami, dopo aver creato una linea unisex di prodotti cosmetici di lusso, ottenuti con metodi naturali per la cura del viso. L’azienda è guidata dal cesenate Giacomo Stanghellini, classe 1985.

All’opera a Longiano, oltre a Stanghellini, il regista Stefano Giorgetti della Uberstudio di Cesenatico con la sua collaboratrice. Poi Inessa Vassilieva, attrice e modella di Cesenatico, Gianluca Bologna attore di Riccione, dove è anche gestore del bagno 45, il Flamingo Beach.

Il cesenate Stanghellini, è anche il legale rappresentante della società Nerea Milano di Miami: «Sono cosmetici di alta qualità per una linea unisex, ottenuti con metodi biologici certificati Aib e con alta qualità. Per farli conoscere al mercato americano, abbiamo girato cinque spot tra Cesena, Cesenatico e Longiano senza però identificarsi troppo con il luogo specifico – spiega – a Longiano, in particolare, si doveva rappresentare la bellezza di una Ferrari, automobile tipicamente italiana che percorre le strade di un antico borgo tipicamente italiano. Poi gli spot verranno diffusi in rete, su tutti i canali social, tra cui anche Facebook e Instagram. Lo spot girato a Longiano senz’altro è quello di maggior suggestione».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui