Covid Imola, in coda per ore all’open day per 300 dosi

Con alcune ore di anticipo rispetto all’apertura della sessione open di vaccini, molti imolesi si sono messi in fila già da ieri mattina ai cancelli dell’hub Osservanza per garantirsi una dose. Come annunciato dall’Ausl, si sarebbe cominciato a vaccinare alle 14, fino alle 19, ma come è avvenuto anche il giorno prima nel resto della Romagna, i cittadini si sono messi in fila per “non perdere la priorità” e approfittare della dose senza prenotazione. Morale, alle 14 meno un quarto erano state assegnate tutte le dosi disponibili, circa 300, e diverse persone, che magari erano arrivate proprio in prossimità dell’orario di avvio delle vaccinazioni, sono rimaste deluse e sono tornate indietro. Ieri nel circondario imolese sono stati registrati 155 nuovi casi di cui 93 sintomatici e il totale da inizio pandemia sale a 17.725 casi; aumentano i ricoveri in terapia intensiva e salgono a 9 (+1).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui