Colpo al bancomat a Forlimpopoli, spari di kalashnikov ai carabinieri

FORLIMPOPOLI. Hanno fatto esplodere un bancomat a Forlimpopoli e quando pochi istanti dopo si sono trovati davanti di fronte la pattuglia del carabinieri che era impegnata in un posto di controllo a poche centinaia di metri dalla banca non hanno esitato a esplodere diversi colpi di kalashnikov all’indirizzo dei militari. Uno dei proiettili ha raggiunto la vettura di servizio dell’Arma, due hanno colpito una vicina macelleria, altri due il negozio a fianco e uno si è conficcato nella finestra di un’abitazione posta sopra la rivendita di carne. In seguito all’assalto, avvenuto poco prima delle 2, i malviventi sono riusciti a mettere le mani su un bottino ragguardevole (oltre 40mila euro) riuscendo poi a far perdere le proprie tracce a bordo di una potente Audi A6.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui