Coi 3 milioni incassati dalle multe a Rimini si riparano le buche

Mer 5 Giugno 2019 | Redazione Web


RIMINI. Ammontano a poco più di tre milioni di euro gli incassi dalle multe che saranno reinvestiti nella sicurezza delle strade di Rimini. Dalla giunta Gnassi arriva infatti il via libera al rendiconto delle quote provenienti dalle sanzioni amministrative pecuniarie per le infrazioni al Codice della Strada e destinate lo scorso anno alla manutenzione delle vie, della segnaletica, dell'educazione alla sicurezza stradale, agli interventi straordinari di rifacimento delle pavimentazioni. Tra i capitoli più cospicui, circa 1,7 milioni di euro in parte corrente per la manutenzione delle strade e del patrimonio stradale.

E 237mila per la segnaletica stradale. Tra le spese finanziate anche quelle per l'educazione stradale nelle scuole con oltre 13.500 euro complessivi.

Condividi su Facebook    Condividi su WhatsApp

,

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *