Ciclismo, prime pedalate del 2022 per il Team UnipolGlass

Per il Team UnipolGlass è tempo di ricominciare a pedalare. Terminata la preparazione invernale, seguita per due mesi dalla sport trainer Emanuela Donati ed articolata in sedute a corpo libero, piscina e camminate in spiaggia, la dirigenza del sodalizio gialloblu ha convocato l’intero organico per un ritiro di inizio stagione, svolto dal 2 al 6 gennaio con base al Cesenatico Camping Village, sede che da anni ospita i ritiri collegiali della squadra guidata dalla famiglia Savini.

In archivio quattro giornate di allenamento, utili ad accumulare i chilometri necessari a ritrovare smalto e agilità. Non solo: le prime pedalate sono state l’occasione propizia per fare visita ad alcuni sponsor del team, con foto di rito e i ringraziamenti doverosi nei confronti di chi rende possibile il prosieguo dell’attività ciclistica.

Il ritiro collegiale ha consentito la definizione della data di presentazione ufficiale del team, che si svolgerà nel pomeriggio di domenica 6 febbraio nella cornice del Teatro comunale di Cesenatico.

Il nuovo organico. I gialloblu hanno tesserato dodici corridori per il 2022 , di cui 5 al secondo anno in categoria (classe 2004) e 7 al primo anno (classe 2005), provenienti per la maggior parte dal Riminese, con due rappresentanti dell’Imolese.

In ammiraglia è stato confermato il direttore sportivo Francesco Satta, affiancato da Claudio Savini, dai cugini Lorenzo e Mattia Casadei e dalla new entry Andrea Ostolani, con la mansione specifica di seguire i corridori che faranno anche attività su pista. Fanno parte del roster anche Ivan Della Chiesa (autista e accompagnatore) e Pierpaolo Bellucci (addetto stampa e marketing). Continuerà a supportare il team, come già accaduto nel corso dell’estate 2021, l’ex professionista Manuel Senni.

Accendiamo i riflettori sui corridori: saranno chiamati a riconfermarsi i ragazzi classe 2004 Luca Amadio (residente a Coriano), Alessandro Bartolini (Cattolica), Manuel Buldrini (Coriano), Simone Facchinetti (Rimini) e Alessandro Pellegrini (Rimini).

I nuovi – tutti classe 2005 – sono Enrico Andrenacci Luca Maccaferri, entrambi imolesi e provenienti dalla locale Ciclistica Santerno. Insieme a loro, provenienti dal vivaio della Eurobike Riccione, Michael Carletti (Cattolica), Mattia Chiodi e Nicolò Chiodi (fratelli gemelli, residenti a Riccione), Jacopo Gioia (Rimini) e Matteo Valentini (Riccione).

In allegato: foto di gruppo scattata davanti al Monumento Pantani in viale Carducci a Cesenatico.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui