Cesenatico: stalking, ex candidato sindaco ai domiciliari

Gio 13 Giugno 2019 | Redazione Web


Stalking. Sono le accuse per le quali è stato arrestato, e per le quali andrà oggi in udienza di convalida, un 75enne ex medico di base (ora in pensione) volto molto noto a Cesenatico non soltanto per la sua professione ma per essere stato in passato in corsa per diventare sindaco del Comune rivierasco.
I fatti per i quali ieri ha atteso ai domiciliari di comparire davanti al giudice per l’udienza di convalida, risalgono a due giorni fa. O almeno a due giorni fa risale il culmine di una seri di denunce che una donna (una quindicina di anni più giovane di lui) deve avergli sporto tramite le forze dell’ordine.
I particolari sul Corriere Romagna oggi in edicola

Condividi su Facebook    Condividi su WhatsApp

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *