Cesenatico, domani il triathlon: modifiche alla viabilità

Settembre mese all’insegna degli sport praticati per allungare la stagione turistica del mare. A Cesenatico domani è in programma il triathlon sulla distanza olimpica in una tappa importante che dà punteggio per il ranking nazionale e per quello regionale.

In gara si annuncia la partecipazione di 610 triatleti, la più parte giungeranno dalle regioni del centro nord e qualcuno anche dall’estero. «Siamo pronti per un altro evento di sport – assicura l’organizzatore Ermanno Fariselli dell’evento -. Questa è l’ottava edizione del triathlon a Cesenatico, sempre a settembre che è uno dei mesi più adatti per questa disciplina: gli atleti raggiungono il massimo del loro grado di preparazione, familiari e amici sono ben lieti di seguirli, e far loro da principali tifosi in gara. Gara che in genere per questo sport, in crescita di partecipanti e sempre spettacolare visto l’avvicendarsi delle prove di nuoto, ciclismo e corsa, si svolgono la più parte in località di villeggiatura con un certo grado di notorietà e appeal come nel caso di Cesenatico».

L’inizio gara domani è previsto alle 12.30 con la prima frazione di nuoto: 1,5 chilometri da nuotare in mare con partenza dalla spiaggia libera di piazza Costa fino raggiungere il molo di Levante, per poi far ritorno, uscire dall’acqua e, in zona cambio inforcare la bicicletta e pedalare per 40 chilometri su di un tracciato cittadino di tredici chilometri che va percorso tre volte di fila. Nuovo ritorno in zona cambio e attraverso i “Giardina al mare” i concorrenti se la vedranno con la prova di corsa sulla distanza di 10 chilometri. Da compiersi su circuito di 2,5 chilometri per 4 giri.

In vista della gara di Triathlon Olimpico per la giornata di domani si sono rese necessarie alcune temporanee modifiche alla viabilità. Dalle 10 fino al termine della frazione di ciclismo è istituito il divieto di transito in viale Carducci da piazza Costa fino a viale Dante e in viale dei Mille nel tratto compreso tra viale Dante e Via Panzini. Dalle 11.30 fino al termine della frazione di ciclismo è istituito il divieto di transito in viale Dante, via Saffi (nel tratto tra la piscina comunale e via Romano), cavalcavia di Valverde e poi via Fossa, tratti di via Canale Bonificazione e via Pisciatello, via Fiorentina. Per la predisposizione della zona “cambio” saranno chiusi i Giardini al Mare da via Trento a Piazza Costa compresa la sua laterale già dalle 7 di oggi fino alle 20 di domenica. Per la frazione di corsa è istituito anche il divieto di transito nella zona pedonale dei Giardini al Mare dalle 7 di domani fino alla conclusione della gara. In tutte le vie interessate vi sarà anche il divieto di sosta e rimozione con gli orari indicati in loco sulla segnaletica provvisoria.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui