Cesenatico, condannata a 24 anni per l'omicidio dello zio

Ven 14 Giugno 2019 | Redazione Web


Cesenatico, condannata a 24 anni per l'omicidio dello zio

Sun 15 September 2019 | Redazione Web

Ventiquattro anni di reclusione per l'omicidio dello zio Alfredo Benini. è uesta la sentenza di primo grado per Paola Benini, 56 anni. La corte presieduta dal giudice  Rossella Talia ha sostanzialmente accolto la richiesta di 25 anni complessivi avanzata dalla pm Sara Posa. 
L’aggressione di Alfredo Benini tra il giardino esterno e le mura interne di casa avvenne il 15 ottobre 2017 in via Saltarelli, nel quartiere di Madonnina Santa Teresa a Cesenatico. L’87enne non si è mai ripreso da quelle ferite fisiche e psicologiche ed è morto il 13 maggio 2018. L’anziano era ipovedente, con un gravissimo deficit visivo. Nell’aggressione gli furono anche rotti gli occhiali, lasciandolo di fatto completamente “al buio”. La nipote  fu arrestata il 15 marzo 2018 con l'accusa di lesioni gravissime, trasformato poi in omicidio dopo il decesso dell’anziano parente.


Quanto voteresti questa pagina?

Clicca sulla stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Tag:, ,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *