Cervia, street bar addio: lo Zouk Santana cambia pelle

Ven 30 Agosto 2019 | Massimo Previato


Cervia, street bar addio: lo Zouk Santana cambia pelle

Sun 15 September 2019 | Massimo Previato

Lo Zouk Santana prende le distanze dallo sballo e si riconverte a “lounge bar”. Nel cuore della movida – il viale Milano, che diventa isola pedonale proprio nelle ore calde – avviene quindi una svolta clamorosa. Finita l’era degli street bar, ora il locale punta su di un turismo «più qualitativo e tranquillo, abbandonando gli eccessi che negli ultimi anni hanno caratterizzato Milano Marittima». «Prendendo atto che il turismo è cambiato – recita ancora un comunicato dello Zouk –, anche il nostro storico locale, primo nel proporre la formula dello street bar, ha negli ultimi tempi deciso di mutare veste. Il progetto, strutturale e culturale, in parte è già in corso. Prevede servizi al tavolo, concerti live, spettacoli e cabaret, con aperitivi caratteristici preparati da chef qualificati. Proporremo un programma di eventi che permetta di distinguere il locale da tutto ciò che ha sempre caratterizzato Milano Marittima: il volume alto».


La svolta è quindi altrettanto storica, proprio nel regno dei tiratardi e delle cubiste, con musica a volte assordante. «I prezzi saranno leggermente più alti – aggiunge la direzione dello Zouk – per scremare l’abuso di alcolici e proporre un’esperienza turistica più raffinata e tranquilla. Questo, in condivisione totale con l’appello del sindaco Massimo Medri, che chiede un divertimento sano, coscienzioso e rispettoso delle regole».
«La nuova proposta sarà più adatta anche alle famiglie – viene aggiunto –. Di fatto, già ora la fascia oraria di intrattenimento è quella che va dall’aperitivo al momento in cui i ragazzi si spostano negli altri bar, dove possono ballare con volumi ben più alti. Il progetto strutturale che permetterà questo cambiamento, però, già posto all’attenzione del Comune nella scorsa stagione, rimane in attesa di revisione. Per gli stessi motivi il locale si dissocia dall’accusa rivolta da Progetto Cervia, con cui viale Milano viene descritto come uno dei focus locali per alcol, droga e notti da sballo».
Anche lo Zouk Santana, quindi, dice «sì al divertimento e no allo sballo», ribadendo il suo sostegno alla Giunta comunale.

Quanto voteresti questa pagina?

Clicca sulla stella per votare

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Tag:, , ,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *