Castrocaro, il Comune tiene stretto “Vocine nuove”

Il Comune è alla ricerca di un nuovo gestore del concorso canoro “Vocine nuove Castrocaro”. «Tutto è partito anni fa dall’idea di Catia Conficoni che si è sempre occupata della gestione e dell’organizzazione – spiega la sindaca Marianna Tonellato –. È stato così fino a quest’anno, salvo poi l’ideatrice del concorso donare al Comune il marchio. Per questo motivo ora abbiamo deciso di indire un bando, nella speranza che arrivino proposte da diversi soggetti. L’intento è quello di portare avanti un format che ha scoperto nuovi talenti e nel tempo ha ottenuto buoni risultati, anche in termini di presenze a Castrocaro».Con il nuovo bando si cercano soggetti interessati all’organizzazione della manifestazione per le edizioni 2022-2024 e servizi accessori, nonché di eventuali iniziative correlate e connesse congiuntamente promosse con il Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole e a tutti i livelli: artistici, direttivi, organizzativi e finanziari.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui