Calcio, Diretta Ravenna-Mantova 0-2 finale (rivivi il live)

RAVENNA-MANTOVA 0-2

RAVENNA (3-5-2): Tomei; Caidi (42′ st Shiba), Jidayi, Boccaccini; Alari (1′ st Emnes), G. Esposito (42′ st Fiorani), Benedetti, Marozzi, Perri (31′ st Stellacci); Ferretti, Martignago (10′ st Sereni). In panchina: 22 Raspa, 32 Albertoni, 3 Vanacore, 6 Cesprini, 17 Mancini, 34 Prati. Allenatore: Leonardo Colucci.

MANTOVA (3-4-3): Tosi; Milillo, Checchi, Zanandrea; Di Molfetta, Zibert (14′ st Lucas), Gerbaudo (31′ st Mazza), Panizzi (27′ st Pinton); Guccione (28′ st Silvestro), Ganz (14′ st Zigoni), Cheddira. In panchina: 12 Bertolotti, 3 Silvestro, 18 M. Esposito, 28 Vencato, 14 Palmiero, 15 Sane, 7 Zappa, 25 Moreo. Allenatore: Gianluca Garzon (Emanuele Troise squalificato).

ARBITRO: Bordi di Bassano del Grappa

RETE: 39′ st (rig.) Guccione, 25′ st (rig.) Cheddira.

AMMONITI: Gerbaudo, Tomei, Martignago, Marozzi, Stellacci.

NOTE: Partita giocata a porte chiuse. Angoli 3-1.

50′ st Sugli sviluppi di un innocuo corner del Ravenna l’arbitro Bordi fischia tre volte, Ravenna-Mantova finisce 0-2!

47′ st Cade in area Ferretti ma per l’arbitro non c’è nulla, pericoloso il successivo contropiede del Mantova

45′ st Saranno cinque i minuti di recupero

43′ st Partita che negli ultimi minuti ha avuto ben poco da dire, ambedue le squadre sembrano attendere solo il fischio finale

41′ st Altro doppio cambio per il Ravenna che inserisce Shiba e Fiorani per Caidi ed Esposito

40′ st Palla di Lucas in profondità verso Mazza, interviene Caidi che appoggia di testa a Tomei

38′ st Mantova completamente padrone del campo, il Ravenna sembra decisamente sulle gambe

35′ st Ultimo cambio per il Mantova che inserisce Mazza per Gerbaudo

33′ st Il Ravenna ha subito tanto il raddoppio degli ospiti ed ora fa fatica a rendersi pericolosa

31′ st Nel Ravenna entra Stellacci per Perri

29′ st Cross di Perri che trova in area Caidi, facile la presa di Tosi sul colpo di testa del centrale ravennate

27′ st Altro doppio cambio per gli ospiti che ora hanno saldamente tra le mani il risultato, dentro Pinton e Silvestro per Panizzi e Guccione

25′ st Dopo essersi guadagnato il rigore lo stesso Cheddira batte il calcio di rigore che vale il raddoppio. Tomei da una parte e palla dall’altra

24′ st ALTRO RIGORE PER IL MANTOVA! Cheddira salta secco Boccaccini ed entrando in area viene steso da Marozzi

21′ st Presa alta di Tosi, che sventa il pericolo

20′ st Punizione dalla sinistra per il Ravenna che continua a rendersi pericoloso

18′ st Doppio cambio per il Mantova, dentro Zigoni e Lucas per Zibert e Ganz

17′ st Tiro di Cheddira dopo un’azione personale, blocca in due tempi Tomei

15′ st Il Ravenna continua a recuperare palloni a centrocampo e rimanere con continuità nella metà campo avversaria

13′ st Pressione alta del Ravenna che ora prova davvero ad alzare i giri del motore

10′ st Entra Sereni al posto di Martignago che da tempo appariva in apnea

8′ st Ammonito Maritgnago che commette un fallo di estrema inutilità a palla lontana

6′ st La palla carambola sui piedi di Ganz in piena area, ma la sua posizione è irregolare

4′ st Inizio ancora una volta convincente per i romagnoli che però non hanno trovato il gol del pareggio

2′ st Traversa del Ravenna colpo di testa di Bocaccini che sventa su tutti in area e trova un legno che gli nega la gioia del gol

1′ st Il calcio d’inizio di Martignago apre le danze del secondo tempo

Esordio di Emnes tesserato negli ultimi giorni. L’attaccante olandese sostituisce Alari

Il rigore di Guccione che vale lo 0-1 che batte Tomei

Primo tempo che si conclude con il risultato giusto di 0-1 in favore del Mantova, sicuramente superiore sul piano del gioco. Ravenna che si limita ad una conclusione dopo 50″, salvo poi soffrire tremendamente per tutto l’arco della frazione di gioco.

45′ pt Squadre negli spogliatoi, senza recupero finisce il primo tempo. Mantova avanti 0-1 al “Benelli”

43′ pt Spizzata di Guccione per Ganz che tira al volo e non va lontano dalla porta di Tomei.

41′ pt Cross in mezzo con la sponda di Caidi, Alari prova a ribattere in rete ma non prende il pallone e la difesa libera l’area

39′ pt MANTOVA IN VANTAGGIO! Guccione è freddissimo dagli 11 metri che spiazza Tomei

38′ pt Calcio di rigore per il Mantova! Cheddira si fa tutto il campo prima di passare il pallone a Guccione che tira e sbaglia, sulla ribattuta Tomei stende lo stesso Cheddira.

35′ pt Gerbaudo stende Benedetti in fase di ripartenza e diventa il primo ammonito del match

33′ pt Cross pericoloso di Di Molfetta sul quale per poco non arriva Zanandrea. Caidi riesce ad arrivare prima e libera l’area

30′ pt Sanguinoso errore dei romagnoli in fase di impostazione, Guccione ne approfitta e prova a servire in profondità Cheddira che si trova davanti a Tomei lo supera, ma si allunga troppo il pallone finendo fuori dal campo

28′ pt Azione di Martignago che si libera al tiro e alla fine e spara il pallone direttamente in curva

25′ pt Bella azione palla a terra del Ravenna, il cross in mezzo di Ferretti per Martignago è però impreciso e Tosi riesce a far sua la palla

23′ pt I padroni di casa riescono a ribattere senza particolari patemi il primo calcio d’angolo del match

22′ pt Lancio in profondità per Ferretti che viene lanciato in porta, la sua posizione però è irregolare

20′ pt Tantissimi errori in fase d’impostazione per il Ravenna che non riesce a liberarsi del pressing del Mantova

18′ pt Ravenna in apnea ormai da diversi minuti i ragazzi di Colucci non riescono ad uscire dalla propria metà campo ed hanno rischiato di subire lo 0-1 almeno in un paio di occasioni

15′ pt Cross dalla sinistra di Zanandrea con palla che attraversa tutta l’area fino ad arrivare sui piedi di Cheddira che sul secondo palo a porta spalancata mette alto da ottima posizione. Due grandi occasioni per gli ospiti che ora spingono sull’acceleratore

14′ pt Sventagliata in area dalla tre quarti di Panizzi a cercare Ganz che grazie ad un stop di pregevole fattura viene disturbato dall’intervento di Jidayi e non riesce ad indirizzare sfera verso la porta

13′ pt Lancio lungo di Benedetti a cercare Martignago, palla direttamente nelle mani di Tosi

11′ pt Sinistro dalla distanza di Guccione a cercare il secondo palo, pallo lontana dalla porta di Tomei

9′ pt Lungo possesso palla del Mantova che in realtà ancora non si è mai reso pericoloso dalle parti di Tomei

7′ pt Ora le squadre iniziano per davvero a studiarsi e i ritmi si abbassano

4′ pt Inizio molto incisivo del Ravenna che cerca costantemente di fare la partita

1′ pt Subito occasione per il Ravenna. Ferretti recupera palla in area, forse fallosamente e fa partire il sinistro che impegna Tosi

1′ pt Inizia il match, primo possesso per gli ospiti

Marvin Emnes durante il riscaldamento

Record di assenti in casa Ravenna: Franchini, vittima di un infortunio muscolare ad un polpaccio che potrebbe tenerlo fuori un paio di settimane, e Papa, squalificato, si aggiungono ad una lista di indisponibili già occupata da Bolis, De Grazia, Codromaz, Zanoni, Fiore, Rocchi, Meli, Mokulu e Cesaretti. Inoltre c’è Vanacore acciaccato mentre Martignago, non al top dopo il Covid, è in ballottaggio per un posto da titolare. C’è grande attesa e curiosità per Marvin Emnes, attaccante olandese di 32 anni arrivato sabato in Romagna e tesserato ieri. L’ex punta di Middlesbrough e Blackburn Rovers è indietro di condizione e partirà dalla panchina.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui