Calcio D, Ghiviborgo-Rimini rischia di saltare per la terza volta

Si naviga a vista e non potrebbe essere diversamente. Una cosa è certa: domenica di sicuro non sarà anticipata Ghiviborgo-Rimini che comunque la Lega ha fissato per mercoledì prossimo. Non si giocherà perché in casa toscana continuano ad esserci i casi di positività al Covid ma soprattutto a questo punto non è assolutamente scontato che si giochi anche il 19 gennaio.
Già oggi potrebbe arrivare l’annuncio del rinvio del recupero con i toscani e se così fosse sarebbe la terza volta visto che il match era stato rinviato all’inizio per pioggia e quindi per Covid (era stato calendarizzato per ieri). Se così fosse il Rimini tornerebbe in campo domenica 23 gennaio per la ripresa del campionato con la supersfida di Lentigione il quale invece recupererà l’incontro con l’Aglianese domenica.
Quindi sotto questo aspetto si partirebbe quasi alla pari, magari con gli emiliani usciti prima dal lungo letargo invernale mentre la squadra di Gaburro è ancora ferma a quel 3-0 rifilato al Sasso Marconi nell’antivigilia di Natale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui