Calcio C, Rimini all’assalto dell’Alessandria. Gaburro: “Mi aspetto una reazione”

Dopo la sconfitta di Lucca, il Rimini riparte dal Romeo Neri (domenica, 14.30) per tornare a muovere la classifica contro l’Alessandria. “Mi aspetto una reazione dalla squadra – ha detto il tecnico Marco Gaburro – sulla scia di quello che si è visto dopo la sconfitta con il Cesena, anche se rispetto a Lucca sarà gara diversa”. Sollecitato sul centrocampo, questo il pensiero del tecnico biancorosso: “La coesistenza Tanasa-Pasa? Nel 3-4-1-2 possono giocare insieme ma anche nel 4-3-3 possono farlo perché Tanasa può fare la mezzala”.

La gara può essere già molto importante e Gaburro non si nasconde: “E’ una partita spartiacque per il nostro modo di fare calcio. Dovremo essere in grado di gestire la palla, la chiave è tutta qui”. Per domani sono indisponibili Rosso, Mencagli, Allievi e Lo Duca”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui