Calcio C play-off, il Cesena vince 1-2 a Monopoli (rivivi il live)

MONOPOLI-CESENA 1-2

MONOPOLI (3-5-2): Loria; Arena, Bizzotto, Mercadante; Viteritti, Piccinni (27′ st Langella), Vassallo (14′ st Hamlili), Bussaglia (42′ st Morrone), Guiebre; Starita (14′ st Borrelli), Grandolfo (42′ st Rossi). In panchina: 12 Iurino, 22 Guido, 5 Pambianchi, 15 Fornasier, 19 Romano, 24 Nina, 18 D’Agostino. Allenatore: Alberto Colombo

CESENA (4-3-2-1): Nardi; Ciofi, Gonnelli, Allievi, Calderoni; Steffè, Missiroli (26′ st Rigoni), Ilari (26′ st Favale); Caturano (40′ st Pogliano), Pierini (26′ st Zecca); Bortolussi (17′ st Pittarello). In panchina: 22 Benedettini, 52 Venturini, 2 Candela, 13 Mulè, 14 Berti, 31 Frieser, 99 Tonin. Allenatore: William Viali

ARBITRO: Monaldi di Macerata

RETI: 6′ pt Caturano, 9′ pt Pierini, 32′ pt Bussaglia

AMMONITO: Guiebre, Favale

NOTE: Spettatori paganti 2.764 (153 nel settore ospiti). Angoli 8-8

Partita incredibile e finale assurdo, con il Monopoli a un passo dal pareggio con Langella al 91′ e con il Cesena a divorarsi il 3-1 al 93′: o meglio, Zecca il gol lo aveva praticamente fatto ma sulla linea a negarglielo è stato il suo compagno Pittarello, che per dare il colpo di grazia ha deviato fuori. Tra l’altro Pittarello era in fuorigioco e quindi la sua rete sarebbe stata annullata. Ma quanto successo è roba mai vista e infatti Pittarello è rimasto steso a terra in lacrime per un paio di minuti

49′ st. Ora ultimo assalto del Monopoli e punizione: Nardi allontana di pugno e finisce qui

48′ st. Dall’altra parte follia di Pittarello, che si butta su un destro di Zecca destinato in rete e mette fuori da mezzo metro a porta vuota. Pazzesco

46′ st. Pazzesco finale. Con Calderoni che salva in corner e sugli sviluppi dell’angolo traversa clamorosa di Rossi su cross di Hamlili con la palla che rimbalza sulla linea a finisce nella mani di Nardi

45′ st. Iniziato il recupero

44′ st. Pittarello inizia già a giocare sulla bandierina per far correre il cronometro. Saranno 4 i minuti di recupero

43′ st. Incredibile contropiede del Monopoli, con Gonnelli che anticipa tutti ma poi calcia addosso a Borrelli e per poco la carambola non manda in porta Rossi: sveglio Nardi a uscire in presa bassa

41′ st. Fallo di Hamlili su Favale nella metà campo di casa. E doppio cambio per il Monopoli: Rossi per Grandolfo e Morrone per Bussaglia.

40′ st. Pogliano prenderà il posto di Caturano. Viali si arrocca ulteriormente

38′ st. Nel Cesena entrerà Pogliano e intanto Favale perde tempo per un fallo laterale e si prende il giallo

37′ st. Pittarello gestisce malissimo un contropiede 5 contro 4: invece di cedere a destra a Steffè o a sinistra a Zecca, cerca Caturano, contrato dalla difesa di casa.

36′ st. Corner conquistato da Guiebre e calciato da Viteritti: Gonnelli allontana di testa, ai 18 metri dove il destro tonante di Langella manda la palla fuori di un soffio alla destra del palo di Nardi

35′ st. Settimo corner per il Monopoli

34′ st. Guiebre sfonda a sinistra, salta Ciofi e mette in mezzo dal fondo. Gonnelli spazza. Sul prosieguo, Favale perde una palla sanguinosa ma sul cross di Guiebre, Viteritti svirgola il tiro e Zecca salva.

32′ st. Primo giallo di un incontro correttissimo: è per Guiebre per un fallo su Steffè a centrocampo

28′ st. Ora il Cesena con un 5-3-2 mai visto: Ciofi, Gonnelli, Allievi, Calderoni e Favale in difesa, Steffè, Rigoni e Zecca a centrocampo, Pittarello e Caturano in attacco

27′ st. Nel Monopoli dentro Langella per Piccinni

26′ st. Triplo cambio nel Cesena: dentro Rigoni per Missiroli, Favale per Ilari e Zecca per Pierini

25′ st. Corner per il Monopoli: Calderoni allontana il cross di Viteritti.

24′ st. Incrocio dei pali clamoroso di Steffè: tiro-cross letto malissimo da Loria salvato dai legni e poi da Arena, che mette in corner. Sugli sviluppi dell’ottavo angolo, occasione per Gonnelli, che calcia debolmente da pochi passi e Loria blocca a terra.

23′ st. Caturano a un passo dal 3-1: sinistro dai 20 metri che Loria alza in corner. Questa volta va Pierini a calciare

22′ st. Corner numero 6 per il Cesena. Calderoni crossa, Ilari spizzica in fallo laterale

20′ st. Il Cesena non deve commettere l’errore di riaccendere il Monopoli. Ora Gonnelli anticipa Borrelli che gli frana addosso

19′ st. Bellissima azione del Monopoli e sinistro di Grandolfo dai 20 metri che Nardi alza in corner. Dalla bandierina va Viteritti: Borrelli di testa alza in cielo

18′ st. Sul fallo laterale in zona offensiva, il disastroso Calderoni perde palla aprendo il contropiede del Monopoli, con Bussaglia che sbaglia l’assist per l’isolato Borrelli. Sventa Gonnelli

17′ st. Punizione respinta e palla in fallo laterale. Cambio nel Cesena: Pittarello per Bortolussi

16′ st. Pronto Pittarello. Intanto Caturano guadagna fallo sulla fascia destra

14′ st. Ecco i cambi: Borrelli per Starita e Hamlili per Vassallo.

12′ st. Pronti due cambi nel Monopoli. Entreranno Borrelli e Hamlili

11′ st. Angolo di Calderoni che viene messo in fallo laterale. Sugli sviluppi calcia Calderoni: palla deviata in angolo. Quarto corner in tre minuti per il Cesena. Palla messa di nuovo in fallo laterale poi spazzata dalla difesa di casa.

10′ st. Miracolo di Loria sul colpo di testa di Ciofi: il portiere vola a deviare in angolo negando il 3-1 al Cesena. Occasione clamorosa

9′ st. Il corner di Calderoni è messo in fallo laterale da Grandolfo. Sul fallo laterale di Ciofi, Guiebre pasticcia e regala un altro angolo al Cesena

8′ st. Iniziativa bianconera e cross di Ciofi che Viteritti mette in corner. E’ il secondo della partita

7′ st. Starita prova a sorprendere Nardi da 45 metri: palla altissima

6′ st. Subito dall’altra parte con Starita chiuso in corner da Gonnelli: calcia Viteritti e Arena di testa sfiora il pareggio. Palla fuori di pochissimo

5′ st. Contropiede Cesena, con palla a Bortolussi, che dal limite si fa murare il tiro.

3′ st. Duello tra Allievi e Starita: Monaldi concede fallo per il Monopoli ai 30 metri ma l’impressione è che fosse stato Starita ad avere toccato con la mano. Punizione allontanata da Pierini

1′ st. Squadre di nuovo in campo. Nessun cambio nell’intervallo. Si riparte

47′ pt. Il primo tempo finisce qui con il Cesena avanti 2-1 a Monopoli

46′ pt. Clamorosa occasione per il Monopoli con Starita che si gira e in mischia calcia trovando la deviazione di Gonnelli in corner.

45′ pt. Ci sarà un minuto di recupero, che inizia ora.

43′ pt. Ciofi allontana male un cross di Viteritti: Starita ne approfitta per entrare in area da sinistra, ma Gonnelli è bravo a contrastarlo e a conquistare la rimessa dal fondo.

41′ pt. Missiroli verticalizza per Bortolussi, partito però in fuorigioco

39′ pt. Cesena che si era un po’ impigrito dopo la prima metà del tempo e che ora è un po’ in difficoltà

36′ pt. Quando il Monopoli alza i giri del motore, il Cesena va in difficoltà: Bussaglia guadagna il secondo corner, messo fuori dalla difesa del Cesena

34′ pt. Si accende lo stadio di Monopoli

32′ pt. Accorcia il Monopoli con un’azione di uno dei due “ex invisibili”. A segno Andrea Bussaglia, che ha giocato nel Romagna Centro, con un tap in a porta vuota dopo un colpo di testa di Piccinni finito contro il palo. Ma troppa libertà per Vitteritti: ingiustificata l’assenza di Calderoni

31′ pt. Occasione per il Cesena. Ancora Caturano a illuminare, Pierini controlla ma non in modo perfetto e invece di andare al tiro deve metterla in mezzo, con Bortolussi che sbaglia il controllo.

29′ pt. Lo schema per Ciofi non riesce benissimo, poi però Pierini ruba palla e sul suo cross Loria respinge di pugno in fallo laterale

28′ pt. Bella uscita del Cesena dal basso e Caturano conquista una punizione interessante ai 30 metri

25′ pt. Cesena fin qui molto compatto e concentrato. I bianconeri portano pressione ai difensori del Monopoli per orientare il gioco verso Arena, che quasi sempre è costretto a lanciare in avanti

23′ pt. Pierini affonda a sinistra e crossa: Caturano gira fuori di testa

22′ pt. Primo tiro del Monopoli: altissimo il destro di Starita in precario equilibrio. Rientra Caturano

20′ pt. Caturano a terra dopo essere stato toccato duro. Bianconeri momentaneamente in dieci

17′ pt. Prima incursione pericolosa del Monopoli, con Gonnelli che prima di testa (su cross di Grandolfo) e poi di piede (in anticipo su Starita) pulisce l’area

16′ pt. Il Cesena sta cercando di gestire i ritmi e la palla.

11′ pt. Incredibile partenza dei bianconeri, trascinati fin qui da un Caturano ispiratissimo

9′ pt. PIERINI 0-2. Contropiede clamoroso del Cesena sugli sviluppi della punizione laterale per il Monopoli: grandissima giocata di Caturano per Pierini, che si fa 50 metri palla al piede da solo, salta Loria e deposita nella porta vuota.

8′ pt. Gonnelli intercetta un pallone di Guiebre per Starita. La palla resta nei pressi dell’area e Caturano commette fallo su Bussaglia. Punizione per il Monopoli.

6′ pt CATURANO 0-1. Cesena in vantaggio. Ha segnato Caturano, lesto a ribadire in rete una corta respinta di Loria su destro di Pierini dal limite. Gran partenza del Cesena.

4′ pt. Calcio d’angolo respinto. Riparte il Cesena e Bortolussi fallisce a tu per con Loria, ma era in fuorigioco

3′ pt. Dal corner per il Cesena, con respinta mal gestita da Calderoni, parte il contropiede del Monopoli, con Grandolfo che ruba a Missiroli e guadagna un corner.

2′ pt. Novanta secondi di possesso palla Cesena e Bortolussi guadagna il primo corner del match

1′ pt. Si parte. Gioca Missiroli centrale e Steffè mezzala destra

Tutto pronto qui allo stadio Veneziani di Monopoli

Le indiscrezioni provenienti dagli spogliatoi un’ora fa sono state confermate: Viali schiera un Cesena molto abbottonato, escludendo i due terzini più di spinta (Candela e Favale) per inserire due giocatori più esperti come Gonnelli e Calderoni e dirottando Ciofi a destra. In attacco, l’escluso è Pittarello, con Caturano e Pierini alle spalle di Bortolussi. A centrocampo, scelte quasi obbligate, quindi Missiroli e Ilari mezzali e Steffè centromediano.

Intanto allo stadio Veneziani sono arrivati i due co-presidenti, con Robert Lewis andato all’aeroporto di Bari ad accogliere John Aiello, sbarcato nel pomeriggio da New York. Ora Lewis e Aiello si sono diretti nel settore ospiti a salutare i 153 tifosi cesenati presenti in quel settore.

Giornata uggiosa a Monopoli, dove tra poco più di un’ora scenderanno in campo Monopoli e Cesena per la gara di andata del primo turno nazionale dei play-off. Se i pugliesi sono al loro terzo match della post season, il Cesena di Viali è al debutto. In Puglia è piovuto per gran parte del pomeriggio e la temperatura segna 16 gradi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui