Calcio C, il Rimini chiede il blocco dei play-out nel Girone B

RIMINI – Il Rimini ha notificato questa mattina il ricorso al Tar del Lazio contro la retrocessione d’ufficio dalla Serie C alla Serie D. Nel depositare la notifica, l’avvocato Cesare Di Cintio, in nome e per conto della società biancorossa, ha chiesto in via cautelare di sospendere i play-out salvezza nel Girone B, che vedono impegnate altre due romagnole, il Ravenna (opposto al Fano) e l’Imolese (che sfiderà l’Arzignano).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui