Calcio C, diretta Cesena-Imolese 0-0 finale (rivivi il live)

CESENA-IMOLESE 0-0
CESENA (4-4-2): Nardi; Candela, Mulè, Ciofi, Yabre; Ilari (13′ st Pierini), Ardizzone, Steffè (13′ st Rigoni), Zecca (33′ st Tonin); Caturano, Bortolussi. A disp.: Fabbri, Benedettini, Brambilla, Pierini, Munari, Berti, Nannelli, Pogliano, Shpendi, Lepri. All.: Viali.

IMOLESE (4-3-3): Rossi (1′ st Santopadre); Cerretti, Vona, Rinaldi, Lia; A. Lombardi, D’Alena (34′ st La Vardera), Benedetti; Padovan (1′ st L. Lombardi), De Sarlo (28′ st Angeli), Matarese (37′ st Belloni). A disp.: Hysi, Boscolo Chio, Torrasi Angeli, Turchetta, Liviero, Masella, La Vardera, Boccardi, Belloni. All.: Fontana.

ARBITRO: Lovison di Padova.

AMMONITI: Ilari, D’Alena, Vona, Santopadre.

ESPULSO: 27′ st Vona

NOTE: 2259 spettatori. Angoli 6-3.

50′ st Triplice fischio! Cesena-Imolese finisce 0-0

48′ st Mulé regala un calcio d’angolo all’Imolese non accorgendosi di essere completamente solo in area

47′ st Miracolo di Santopadre che tiene in vita l’Imolese sul tiro a botta sicura di Rigoni arrivato a rimorchio sulla palla perfetta di Tonin

45′ st Tiro a giro di Pierini che finisce altissima. Intanto stanno per iniziare i 5′ di recupero

43′ st Destro di Ciofi sulla ribattuta di Rinaldi. La palla però scivola abbondantemente fuori dalla porta di Nardi

41′ st Ultimi due cambi per il Cesena che inserisce Munari e Berti al posto di Ardizzone e Candela

39′ st Cesena tutto riversato all’attacco alla ricerca del gol. Si difende in maniera molto ordinata nonostante l’uomo in meno l’Imolese

36′ st Colpo di testa di Mulé sull’ennesimo calcio d’angolo del Cesena, palla che si spegne sul fondo

34′ st Cambio anche per l’Imolese che inserisce La Vardera per D’Alena

33′ st Dentro Tonin per Zecca nel Cesena

32′ st Altissima la conclusione dalla distanza di A. Lombardi che prova senza fortuna un destro velleitario

31′ st Conclusione di Ardizzone dalla distanza dopo aver recuperato palla a centrocampo. Facile la presa di Santopadre

28′ st Fontana corre subito ai ripari inserendo Angeli per De Sarlo

27′ st ESPULSO VONA! Netto fallo di mano in ripartenza su Zecca e secondo giallo ineccepibile

26′ st Pierini si divora il vantaggio! Sul servizio ottimo di Bortolussi il giocatore si trova a tu per tu con Santopadre ma non trova l’angolo giusto e viene ribattuto dall’estremo difensore imolese

25′ st Lombardi supera un paio di avversari in area, ma al momento della conclusione arriva Mulé che gli ruba il pallone neutralizzando una buona occasione

23′ st Prosegue il momento difficile dell’Imolese che dopo un inizio incisivo non riesce più a ripartire

20′ st Cesena che è tornata a fare la partita, ma gli manca sempre l’ultimo passaggio per trovare il vantaggio

18′ st Due cross pericolosi di Zecca e Rigoni attraversano tutta l’area dell’Imolese senza che nessuno riesca a metterli in gol

16′ st Iniziativa personale di Caturano che dopo aver superato un difensore lascia partire il mancino dalla distanza che si spegne alto sopra la traversa

14′ st Con l’entrata di Pierini ha cambiato area di competenza Zecca che si è spostato sulla destra.

13′ st Doppio cambio per il Cesena che sostituisce Steffé e Ilari in favore di Rigoni e Ilari.

11′ st Ora sicuramente meglio l’Imolese che sovente in questi primi minuti della ripresa si è presentata con relativa pericolosità dalle parti di Nardi

9′ st Deviata la conclusione di Cerretti che diventa facile presa di Nardi

8′ st Cartellino giallo anche per il neo entrato Santopadre per perdita di tempo

6′ st Ammonito Vona per una gomitata netta a Caturano

5′ st Strepitosa sgroppata di Zecca che poi serve Caturano in profondità la cui posizione, però è irregolare

3′ st Decisiva copertura di Yabre sul contropiede dell’Imolese sugli sviluppi del primo corner del secondo tempo per il Cesena

2′ st Fallo in ripartenza di D’Alena ai danni di Zecca partito in velocità. Ammonito il centrocampista

1′ st Inizia il secondo tempo, primo pallone tra i piedi dell’Imolese

Doppio cambio per l’Imolese prima dell’inizio della ripresa. Cambio in porta dove Santopadre sostituisce l’infortunato Rossi, mentre in attacco entra L. Lombardi per Padovan

Senza gol, ma con diverse occasioni termina il primo tempo tra Cesena ed Imolese. Ai punti sono sicuramente i padroni di casa ad avere la meglio con il pallino del gioco sempre tra le mani e buone occasioni specie con Mulè e Zecca. Pericolosi soprattutto in contropiede gli ospiti, che possono recriminare anche per un rigore non dato nel finale.

49′ pt Chiude avanti l’Imolese che conquista il corner che chiude la prima frazione di gara. La battuta di Lombardi è però facile presa di Nardi

47′ pt Proteste dalla panchina dell’Imolese per una trattenuta in area di Ardizzone su Matarese. Per l’arbitro non ci sono gli estremi per il calcio di rigore

45′ pt Tre minuti di recupero che inizieranno quando si sarà ristabilito Rossi che ha avuto la peggio nello scontro con Bortolussi

44′ pt Altra palla in profondità per Bortolussi che però questa volta è in fuori gioco.

42′ pt Sul cross di Candela, Bortolussi e Caturano vanno a vuoto mentre sul secondo palo arriva un Ardizzone che tutto solo non riesce a trovare la porta a causa di una ribattuta in corner di Rinaldi

40′ pt Lancio in profondità di Steffé per Bortolussi anticipato da Rossi con il petto in quanto si trovava fuori dalla sua area

38′ pt Tiro cross di Padovan sugli sviluppi di un contropiede per l’Imolese che si spegne abbondantemente fuori dallo specchio della porta di Nardi

36′ pt Lungo il servizio di De Sarlo in favore di Padovan, sfuma così una buona opportunità per l’Imolese

34′ pt Uscita bassa bellissima di Nardi che neutralizza così Matarese ormai lanciato in porta

33′ pt Ottimo fraseggio tra Zecca e Bortolussi, quest’ultimo mette un cross molto interessante sul secondo palo dove però Ilari è impreciso nel controllo

31′ pt Interessante palla di Steffé in favore di Caturano che con il sinistro non riesce a dare forza alla palla favorendo l’intervento di Rossi

30′ pt Gioco a lungo fermo negli ultimi minuti. Prima per permettere le cure a Lombardi, toccato duro da Ilari e poi Padovan per un colpo alla testa

28′ pt Cross in mezzo di Candela, esce in presa alta Rossi che anticipa Caturano

25′ pt Ilari è il primo ammonito del match. Duro il suo intervento su A. Lombardi a centrocampo

23′ pt Ormai da diversi minuti l’Imolese non riesce ad uscire dalla propria metà campo

22′ pt Zecca si divora il gol del vantaggio! Lancio in profondità a scavalcare tutta la difesa e mettere in porta il numero 7 bianconero che ha tutto il tempo per aprire il destro e battere Rossi. Il suo tiro però è debolissimo e facile preda dell’estremo difensore

19′ pt Altra palla in profondità per Bortolussi, questa volta Rinaldi è in anticipo e serve di testa Rossi

17′ pt Bortolussi non sfrutta un’ottima occasione con la palla che gli carambola sui piedi in piena area senza però riuscire a dare forza alla sfera

15′ pt Sin qui Cesena padrone del campo con un possesso palla ampiamente superiore ed un paio di buone occasioni

13′ pt Altro calcio d’angolo per il Cesena ma questa volta la battuta di Ardizzone è sbagliata e lancia il contropiede dell’Imolese con Cerretti che non riesce a sfruttare l’occasione

10′ pt Sul primo calcio d’angolo della partita il Cesena sfiora il gol. A staccare di testa è Mulé che impegna severamente Rossi costretto alla presa in due tempi sulla linea

9′ pt Passaggio molto rischioso di Mulé verso nardi che in scivolata anticipa Padovan pronto a mettere in rete il pallone

7′ pt Il Cesena cerca di fare la partita con l’alternanza di lanci lunghi in profondità e lungo possesso palla

4′ pt Risponde subito l’Imolese con un colpo di testa A. Lombardi sul cross di Benedetti, facile la presa centrale di Nardi

3′ pt Primo squillo del Cesena con Zecca che dalla destra si accentra e lascia partire il destro. Il tiro è ribattuto dalla difesa imolese

1′ pt Caturano batte il calcio d’inizio. Il primo pallone è del Cesena

Problema fisico per Torrasi in riscaldamento, dentro al suo posto D’Alena.

Il capitano del Cesena Salvatore Caturano depone un mazzo di fiori davanti alla curva Mare in ricordo di Andrea Neri, grande tifoso bianconero recentemente scomparso.

Non da meno l’Imolese che dopo il KO interno all’esordio contro la Lucchese, ha sbancato Viterbo rimettendosi immediatamente in carreggiata, in un campionato sin qui estremamente equilibrato.

I padroni di casa arrivano al derby odierno forti di 4 punti nelle prime due partite ed oggi cercano continuità ed la prima vittoria davanti al proprio pubblico.

Formazioni annunciate per il Cesena, mentre l’Imolese parte con Angeli in panchina.

Al Manuzzi giornata estiva e gran caldo in campo mentre le due squadre stanno svolgendo il riscaldamento. In tribuna anche l’ex allenatore bianconero Pierpaolo Bisoli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui