Basket B, Rimini è prigioniera del Covid ma prova a ripartire

Inizio anno difficile per RivieraBanca, che non vede ancora la luce in fondo al tunnel. Dopo lo stop di fine 2021 per il focolaio Covid, con tanto di beffarda doppia sconfitta a tavolino insieme ad Ancona, in casa Rbr l’emergenza è ancora forte.
L’ultimo giro di tamponi ha registrato ancora nove positività nel gruppo squadra, a meno di una settimana dal ritorno in campo previsto per domenica 9 con il derby contro Cesena. Per questo, tutti gli “arruolabili” oggi torneranno in palestra ad allenarsi, nel tentativo di preparare al meglio possibile la sfida, nel caso si giochi regolarmente. Tra oggi e domani poi è previsto un altro giro di tamponi, sperando che arrivino buone notizie e altri negativi, pronti a tornare in palestra.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui