In un Pala Cattani che in passato è stato la “casa” di Imola in Serie A, oggi alle 18 va in scena un derby molto importante tra la rivelazione Rekico Faenza e i biancorossi dell’Andrea Costa. Sarà davvero alta la posta in palio in una sfida di alta classifica che promette scintille, con i faentini che cercheranno di allungare la striscia di vittorie consecutive arrivata a sei e gli imolesi che vorranno rialzare la testa dopo due ko consecutivi. Gli stimoli non mancheranno soprattutto ai Raggisolaris che proprio contro Imola hanno perso l’unica partita in campionato. All’andata si vide un match equilibrato ed intenso al PalaRuggi vinto dall’Andrea Costa 71-63. Il momento chiave è il break imolese a cavallo tra il terzo e il quarto periodo che ha permesso ai biancorossi di portarsi sul 63-47. La Rekico ha provato fino all’ultimo a ricucire lo strappo arrivando sul 61-65 a 50’’ dalla fine poi ci ha pensato Toffali (miglior realizzatore dei suoi con 17 punti) a segnare i canestri decisivi. I top scorer dei Raggisolaris sono stati Pierich con 18 punti e Testa con 17. In Supercoppa invece l’Andrea Costa ha vinto 93-87 conquistando proprio in quell’occasione la qualificazione agli ottavi di finale. I migliori realizzatori furono Preti con 17 e Anumba con 18.

Argomenti:

ANDREA COSTA IMOLA

Rekico Faenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *