Domenica 25 Settembre 2016 | 02:14

Forlì

BABY GANG

Foto osé sul telefonino e poi il ricatto

Foto osé sul telefonino e poi il ricatto

FORLÌ. Mandavano foto in pose provocanti e senza abiti a persone che agganciavano per strada o in luoghi pubblici, poi le ricattavano. Otto ragazzi, cinque femmine e tre maschi, sono stati denunciati per estorsione e tentata estorsione e ora il Gup...

Forlì

AEROPORTO

Alla festa degli 80 anni gelo fra Halcombe e il sindaco Drei

Alla festa degli 80 anni gelo fra Halcombe e il sindaco Drei

Ma l'americano assicura: «Apriremo a breve, le date le abbiamo già e le diremo presto»

di ELEONORA VANNETTI

FORLÌ. La vicenda dello scalo forlivese continua a tenere banco anche in occasione della celebrazione dell’80° anniversario dell’apertura dell’aeroporto “Ridolfi”. E se ieri le bandiere erano a mezz’asta in segno di lutto nazionale, in seguito alla scomparsa del ex presidente della Repubblica Carlo Azelio Ciampi, non da meno lo era l’atmosfera percepita...

Forlì

OMICIDIO A BOLOGNA

Bloccato tra Forlì e Forlimpopoli il presunto killer

Bloccato tra Forlì e Forlimpopoli il presunto killer

FORLÌ. È stato fermato tra Forlì e Forlimpopoli il presunto omicida della donna, una escort italiana, trovata massacrata con 30 coltellate in un albergo fra Bologna e Altedo ieri pomeriggio. 

Forlì

TRAGEDIA STRADALE

Schianto in A14, muore bimba di due anni

Schianto in A14, muore bimba di due anni

La mamma aveva perso il controllo della vettura ed era finita nel prato a fianco della carreggiata rotolando diverse volte

FORLÌ. E’ finito nel peggiore dei modi l’incidente di giovedì pomeriggio in autostrada. La bambina di appena 2 anni coinvolta nello schianto è morta nella nottata all’ospedale “Bufalini” di Cesena. Troppo gravi i traumi riportati all’interno dell’auto nella quale si trovava insieme a mamma e sorellina di 6 anni e che è uscita di strada all’altezza del chilometro 78 della corsi sud dell’A14.

 

Forlì

LA STORIA

I molini sono affare di famiglia e così Partisani è leader mondiale

I molini sono affare di famiglia e così Partisani è leader mondiale

"A 91 anni posso dire che questo lavoro mi diverte ancora"

di GAETANO FOGGETTI

FORLÌ. «Il lavoro è sempre stato divertimento e passione, anche se ieri devo dire la verità non sono riuscito ad andare a pranzo e sono arrivato a casa la sera abbastanza stanco». Niente di strano, se a parlare non fosse il “giovane” Ernesto Partisani, 91 anni compiuti il 2 giugno scorso, ancora brillantemente alla guida dell’impresa che progetta e assembla molini a macine in pietra per produrre farine integrali.

Forlì

CAMORRA E CICLISMO

Pantani, arriva l'archiviazione

Pantani, arriva l'archiviazione

Il giudice chiude la vicenda sull'esclusione dal Giro '99

FORLÌ. Il giudice per le udienze preliminari Monica Galassi ha archiviato il procedimento aperto dalla procura di Forlì per l’esclusione dal Giro d'Italia 1999 di Marco Pantani. Respinta, quindi, la richiesta della famiglia del Pirata di proseguire le indagini e spostare il fascicolo a Napoli visto l’intervento della criminalità organizzata in quella esclusione e permettere nuovi e più approfonditi riscontri.

Forlì

TERRORE A MONACO

«Siamo scappati rifugiandoci in un negozio»

«Siamo scappati rifugiandoci
in un negozio»

Il racconto del forlivese Gian Luca Bosi, noto gestore del pub "X-Ray".

di GAETANO FOGGETTI

FORLÌ. Drammatico il racconto del forlivese Gian Luca Bosi, molto noto in città nelle sue vesti di gestore del pub “X-Ray” in via Bertini, che - in questi giorni in vacanza con la famiglia a Monaco di Baviera in Germania - ieri pomeriggio si è trovato poco distante dal luogo dell’attentato terroristico nel centro commerciale del quartiere Moosach, nel quale hanno perso la vita diverse persone e sulla cui natura ancora non è possibile fare precise ipotesi.